Quantcast
News

Il CERN sguinzaglia un cane robot per la sicurezza

Condividi l'articolo

Il CERN ha sviluppato un cane robotico per il monitoraggio della sicurezza in ambienti difficili da raggiungere per le persone. Il robot è stato progettato per rilevare fughe di radiazioni e per esplorare aree complesse senza mettere a rischio la sicurezza degli operatori.

Il cane robotico ha superato con successo la prima fase dei test, dimostrando un funzionamento stabile e affidabile. Il team di esperti al CERN sta ora lavorando per migliorare gli strumenti e gli algoritmi di controllo del robot, con l’obiettivo di sviluppare nuovi modelli e versioni più avanzate.

Leggi anche:

L’ingegnere di robotica Chris McGreevy ha spiegato che il cane robotico è in grado di affrontare terreni difficili, come quelli pieni di cavi e tubi, che sarebbero ostacoli insormontabili per altri tipi di robot. Il progetto è incentrato sul monitoraggio delle condizioni ambientali in aree sperimentali come il rilevatore ALICE, dove la presenza di scale metalliche e corridoi stretti rende difficile l’ispezione umana e robotica.

Questi robot a quattro zampe saranno utilizzati per verificare regolarmente lo stato delle grotte e per rilevare eventuali perdite d’acqua, incendi o altre situazioni di emergenza che potrebbero mettere a repentaglio il funzionamento degli apparecchi presenti nelle gallerie. Grazie alla loro capacità di esplorare aree precedentemente inaccessibili ai robot su ruote, questi cani robotici saranno strumenti preziosi per il monitoraggio e la sicurezza in ambienti complessi come quelli del CERN.

Il progetto è in fase di sviluppo a lungo termine, con soluzioni sempre più personalizzate che verranno implementate in collaborazione con il dipartimento di ricerca e sviluppo di fisica sperimentale del CERN.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 55 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x