Quantcast
News

La Premier League rifiuta la Superlega nonostante l’ok dell’UE

Condividi l'articolo

La Premier League ha dichiarato giovedì di “continuare a respingere” il concetto di una Superlega europea dopo che i promotori hanno annunciato i piani per una nuova competizione separatista.

Ciò avviene dopo che la Corte di giustizia europea ha stabilito che l’organo di governo del calcio europeo UEFA ha utilizzato tattiche illegali per soffocare il precedente progetto.

“La sentenza non approva la cosiddetta ‘Superlega europea’ e la Premier League continua a respingere qualsiasi concetto del genere”, ha affermato in una nota il massimo campionato inglese.

“I tifosi sono di vitale importanza per il gioco e hanno più volte chiarito la loro opposizione a una competizione ‘separatista’ che taglia il legame tra calcio nazionale ed europeo. La Premier League ribadisce il suo impegno per i chiari principi di competizione aperta che sono alla base del successo delle competizioni per club nazionali e internazionali”.

Leggi anche:

Secondo il piano originale della Superlega, che è crollato poco dopo essere stato annunciato nel 2021, i membri fondatori sarebbero stati esentati dalla retrocessione.

La Premier League ha sottolineato l’importanza del tradizionale modello calcistico.

“Il calcio prospera sulla competitività creata da promozioni e retrocessioni, la qualificazione annuale basata sul merito dai campionati e dalle coppe nazionali alle competizioni per club internazionali e le rivalità e i rituali di lunga data che derivano dal fatto che i fine settimana sono riservati al calcio nazionale”, ha aggiunto.

All’inizio di quest’anno, il governo del Regno Unito ha pubblicato i piani per creare un regolatore indipendente del calcio con il potere di impedire ai club di unirsi a leghe separatiste.

Il ministro della Cultura Lucy Frazer, il cui incarico include lo sport, ha affermato giovedì che i ministri erano dalla parte dei tifosi.

“Il governo si è schierato con i tifosi quando un certo numero di club ha tentato di unirsi a una competizione separatista nel 2021”, ha detto su X, precedentemente noto come Twitter.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Sei d’accordo con questa presa di posizione della Premier League? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 48 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x