Samsung Galaxy Fold4 supera un duro test di resistenza [VIDEO]

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Il blogger tecnologico Zach Nelson, noto per i suoi test “killer” di smartphone, ha testato la forza del Samsung Galaxy Z Fold4. Il blogger ha graffiato, dato fuoco e piegato la novità allo stato aperto e piegato. Il dispositivo è stato in grado di sorprendere: ha mostrato un’incredibile resistenza alle condizioni di lavoro più estreme secondo gli standard dei dispositivi pieghevoli.

In primo luogo, il blogger ha verificato la “sopravvivenza” del rivestimento protettivo del display esterno. Glass Gorilla Glass Victus + non ha portato sorprese ed è stato graffiato dal “sei” punzone centrale, come la maggior parte delle soluzioni alternative. Lo schermo interno è ricoperto da una pellicola speciale che consente allo schermo di piegarsi, quindi rimangono evidenti graffi anche dopo la lavorazione con uno strumento con un indice di durezza 2 sulla scala di Mohs.

Leggi anche:

Il passo successivo è stato testare la resistenza delle estremità della custodia dello smartphone. Hanno ceduto facilmente all’impatto di un coltello clericale, a differenza degli obiettivi della fotocamera e del pannello posteriore in vetro smerigliato. Poi il blogger ha versato della sabbia sullo schermo interno e l’ha richiuso. Galaxy Fold4 è sopravvissuto a questo test: lo schermo è rimasto intatto e lo smartphone non ha iniziato a crepitare quando è stato aperto/chiuso.

Oltre alla cerniera, anche il sensore di impronte digitali ha resistito bene al test di “sopravvivenza”: anche dopo profondi graffi con la lama, ha comunque riconosciuto la stampa senza indugio. Allo stesso tempo, Nelson ha testato gli schermi per la resistenza al fuoco con un accendino. Lo schermo interno è ricoperto di plastica, quindi dopo 10 secondi è apparsa una macchia nera. L’esterno ha fatto meglio grazie al vetro protettivo, che ha permesso alla matrice di rimanere quasi illesa.

Al termine dei test, il blogger ha provato a piegare lo smartphone nello stato chiuso. Grazie alla resistente struttura in metallo, la custodia e gli schermi non potrebbero essere danneggiati. Per testare la forza dispiegata, il blogger ha aperto lo smartphone e ha cercato di piegarlo nella direzione opposta. Ma anche in questo caso, la cerniera è sopravvissuta e non ha permesso allo schermo di rompersi. Il Samsung Galaxy Z Fold4 si è dimostrato più resistente di alcuni smartphone tradizionali. Con questo Fold4, secondo Nelson, si giustificava il titolo di “indistruttibile”, che Samsung lo chiamava nei materiali promozionali.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi degli smartphone pieghevoli? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x