Chi tra Xiaomi e Oppo ha preso il secondo posto al mondo negli smartphone?

Condividi l'articolo

Mentre l’azienda Canalys colloca Xiaomi, per la prima volta, sul secondo gradino del podio mondiale delle vendite di smartphone (dietro a Samsung) nel secondo trimestre del 2021, questa posizione è attribuita dall’azienda Counterpoint a Oppo nei mesi di aprile e del maggio 2021. Una contraddizione che riflette una differenza di interpretazione. 

Chi ha appena conquistato da Apple il secondo posto al mondo per volume negli smartphone? Xiaomi o Oppo? I risultati pubblicati da Canalys e Counterpoint sembrano contraddittori. Al primo posto Xiaomi, per la prima volta, sul secondo gradino del podio mondiale con il 17% di vendite in volume nel secondo trimestre del 2021, dietro a Samsung (19%) ma davanti ad Apple (14%), relegata al terzo posto. posto. Il secondo attribuisce questa posizione a Oppo con il 16% delle spedizioni a maggio 2021, appena davanti ad Apple (15%) e Xiaomi, che si colloca al quarto posto con il 14% delle vendite. Lo stesso posto gli è concesso da Contrappunto per il mese di aprile 2021.

Questo sicuramente alimenterà una battaglia di numeri tra i due draghi mobili cinesi, che aspirano entrambi a sostituire Huawei nel ruolo di sfidante della sudcoreana Samsung, numero uno mondiale per volume di mercato, e questo in un certo senso ininterrotto dal 2011. Ma questa contraddizione potrebbe non riflettere solo una differenza nell’interpretazione dei numeri.

Questione di marche

Questa confusione deriva dal fatto che Oppo è sia un marchio che un gruppo che comprende altri due marchi: OnePlus nel segmento premium del mercato e Realme nel segmento dei prodotti convenienti, venduti principalmente su Internet. L’azienda Canalys prende il marchio Oppo come unico scopo, mentre Counterpoint include i marchi OnePlus e Realme che rappresentano rispettivamente l’1% e il 5% delle spedizioni globali di smartphone ad aprile e maggio 2021.

Ma Counterpoint non segue la sua logica di conteggio. Lo stesso Oppo fa parte del gruppo di elettronica cinese BBK Electronics, che comprende un altro grande smartphone: Vivo. Non è molto sexy vendere i tuoi telefoni a tuo nome. Dal quarto trimestre del 2020, questo set si è tranquillamente affermato come il numero uno al mondo negli smartphone con il 26% delle vendite globali in volume nel primo trimestre del 2021, davanti a Samsung, accreditato da Counterpoint con il 22%. Il colosso dell’elettronica coreano sembra quindi aver davvero perso la corona. Ma le apparenze sono al sicuro, dal momento che nessuna società di ricerche di mercato lo dice.

Quota delle vendite globali di smartphone del gruppo Oppo (Oppo + OnePlus + Realme)

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Quale brand preferisci fra Oppo e Xiaomi? Hai avuto modo di testarli entrambi? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: