Windows 11 migliorerà i menu contestuali del tasto destro del mouse

Condividi l'articolo

Tra i miglioramenti apportati dalla prossima versione, Windows 11 dovrebbe aggiornare i menu di scelta rapida del tasto destro.

Dalla sua ufficializzazione e dal lancio della sua versione Insider, di Windows 11 si è parlato ogni settimana.

Dopo le tessere, la modalità oscura o il browser Edge, è il turno dei menu contestuali tramite il tasto destro del mouse da setacciare. Il sito specializzato Windows Latest ha così sperimentato le nuove funzioni che appariranno con la modernizzazione.

Nuovo con vecchio (funzionante)

Ciò influirà sulle applicazioni UWP e Win32 (Desktop). Verranno create nuove opportunità specialmente per le app Win32 non compresse.

Per i vecchi software, Microsoft ha introdotto una nuova sezione chiamata “Mostra più opzioni” per tornare ai menu di scelta rapida originali in Windows 7, Windows 8 o Windows 10.

E il nuovo menu contestuale promette anche prestazioni migliori. Microsoft non permetterà più di prima di personalizzare questo, aggiungere o rifiutare nuove opzioni al menu – una decisione per non minare la stabilità dell’insieme. Ma un clic destro sul software, quindi sulle opzioni aggiuntive consentirà l’accesso a un menu contestuale classico senza influire sulle prestazioni complessive del sistema.

Le applicazioni basate su API precedenti vengono quindi salvate e possono quindi continuare a funzionare.

Comandi di Windows riposizionati

Inoltre, il menu contestuale del tasto destro cambia leggermente nella struttura. Nella parte superiore della finestra che appare, dovresti trovare i comandi comuni di Windows (taglia, copia, incolla, rinomina, condividi, elimina). Altre opzioni potrebbero essere ridisegnate come il raggruppamento delle funzioni “Apri” e “Apri con”.

Anche la finestra di dialogo per la condivisione che appare in diversi software o in Edge è stata modificata. Ora visualizza la condivisione di prossimità con un dispositivo compatibile, i tuoi ultimi contatti con cui condividere un documento via email (Outlook o Gmail) o le principali applicazioni a cui inviare il documento. Piccolo cambiamento nelle dimensioni: la condivisione ora può essere effettuata su tutte le piattaforme.

La versione consumer di Windows 11 è prevista in autunno. Nel frattempo, puoi sempre provare, a rischio e pericolo della tua macchina, la beta di Insider.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Hai provato l’add-on DejaVu Again su Kodi? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].


Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi l'articolo

Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1a.jpeg

Clicca su Sospendi su questo sito

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2a.jpeg

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 😀


Condividi l'articolo
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x