Quantcast
News

Duro colpo USA a HUAWEI: revocate le licenze per processori Intel e modem Qualcomm

Condividi l'articolo

Gli Stati Uniti hanno inferto un nuovo durissimo colpo a HUAWEI, revocando le autorizzazioni che finora avevano permesso all’azienda cinese di continuare a utilizzare processori Intel per i suoi laptop e chip di rete Qualcomm per gli smartphone.

Licenze revocate nonostante il ban

Nonostante il ban commerciale e tecnologico imposto dagli Stati Uniti, Huawei era riuscita a mantenere attive alcune esportazioni grazie a concessioni ottenute dall’amministrazione Trump. In particolare, dal 2020 l’azienda cinese poteva ancora utilizzare i processori Intel per i suoi laptop e i vecchi chip 4G di Qualcomm per gli smartphone.

Leggi anche:

Ora l’amministrazione Biden ha deciso di revocate queste autorizzazioni, andando a colpire ulteriormente Huawei, che dopo il duro ban americano era riuscita comunque a produrre dispositivi sfruttando alcune tecnologie di aziende straniere.

Nuova stretta contro Huawei

Secondo le fonti di Reuters, la revoca delle licenze per Intel e Qualcomm avrebbe già avuto effetto a partire dallo scorso 7 maggio, interrompendo definitivamente la possibilità per Huawei di utilizzare tali componenti.

Una decisione che rappresenta un nuovo duro colpo per l’azienda cinese, che da anni è al centro di tensioni geopolitiche e accuse di sicurezza nazionale da parte degli Stati Uniti. Ora Huawei dovrà trovare soluzioni alternative per continuare a produrre smartphone e laptop, in un contesto sempre più complicato.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 23 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x