Il primissimo selfie del rover Zhurong su Marte è fantastico

Condividi l'articolo

Gli amanti del pianeta rosso aspettavano che il CNSA presentasse nuove foto catturate dal suo rover Zhurong sulla superficie di Marte. L’attesa è stata premiata: il rover della missione Tianwen-1 ha realizzato degli scatti bellissimi, tra cui uno splendido primo selfie.

Sapessi che foto“, “la foto del giorno“, “foto incredibile“: questa mattina dell’11 giugno 2021, commenti entusiasti su Twitter hanno accolto l’uscita del primissimo selfie sul pianeta rosso Marte realizzato dal rover Zhurong di proprietà del CNSA (Agenzia Spazio Nazionale Cinele). Il rover della missione Tianwen-1 portava con sé una telecamera wireless, che ha lasciato cadere a terra per scattare un ritratto con la sua piattaforma di atterraggio.

Il minimo che possiamo dire è che questo ritratto di gruppo ha avuto da subito un gran successo. Zhurong appare al centro, con i suoi pannelli spiegati. Dietro il robot, possiamo vedere la piattaforma su cui è atterrato. Kaynouky, uno studente francese che segue da vicino le notizie spaziali cinesi su Twitter, fa anche notare che guardando da vicino si può scorgere una piccola cavità sotto il rover, dove doveva essere stata riposta la telecamera. Le foto scattate dal dispositivo sono state probabilmente trasmesse al rover, che a sua volta le ha trasmesse all’orbiter, responsabile della loro trasmissione sulla Terra.

Come un internauta ha fatto notare, ci si potrebbe chiedere se dedicare uno spazio nel rover al trasporto di una macchina fotografica, a priori usa e getta e senza scopo scientifico, non sia non poco inutile. Il dispositivo probabilmente non è molto pesante o ingombrante, tuttavia, osserva Kaynouky.

Altre immagini e tanti piccoli dettagli

Il CNSA ha rilasciato altre immagini scattate da Zhurong su Marte. Nella foto successiva, possiamo vedere da vicino la piattaforma di atterraggio della missione Tiawen-1, inclusa la rampa su cui è rotolato il rover per scendere su Marte. Come sottolinea Thomas Appéré, dottore in planetologia e insegnante di fisica e chimica al liceo Saint Paul di Vannes, possiamo distinguere sotto il modulo una buca profonda che è stata visibilmente scavata dal motore di discesa.

La bandiera cinese è stata spiegata. Se ingrandisci l’immagine, dovresti persino riuscire a distinguere il disegno di un panda proprio accanto alla bandiera. Kaynouky sottolinea anche che le ruote posteriori del rover hanno disegnato un carattere sul suolo marziano, 中 o zhong, che significa “mezzo” in cinese.

Anche un panorama a 360°, prodotto da Zhurong, è stato diffuso dall’agenzia spaziale. Il rover era ancora sulla sua piattaforma di atterraggio. Secondo Thomas Appéré, le scie scure visibili sul terreno sono dovute allo svuotamento dei gas dai serbatoi. Kaynouky nota anche che possiamo distinguere lo scudo posteriore e il paracadute di Tianwen-1, che distano circa un centinaio di metri.

Leggi anche:

Il CNSA ha presentato una fotografia finale, che sembra corrispondere al lato destro del panorama precedente. Le rocce più scure devono trovarsi sul bordo di un cratere da impatto. Le dune chiare appaiono un po’ più in là. La superficie è particolarmente piatta, commenta Kaynouky, il che significa che ci sono pochi ostacoli da evitare per il rover, ma potenzialmente meno da studiare.

Possiamo essere felici che il CNSA sia stato un po’ meno titubante del solito nel condividere le foto del rover che si fotografa. Le comunicazioni dell’agenzia spaziale sono generalmente scarse e caute: ci è voluto molto tempo per ottenere le prime immagini di Zhurong dopo il suo arrivo su Marte. La tendenza sembra essere in miglioramento, e ci si può ragionevolmente aspettare più riprese della missione Tianwen-1 in futuro.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di queste incredibili foto scattate dal rover Zhurong su Marte? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].


Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi l'articolo

Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1a.jpeg

Clicca su Sospendi su questo sito

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2a.jpeg

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 😀


Condividi l'articolo
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x