News

Immagini più leggere e di alta qualità: ecco il nuovo JPEG di Google

Condividi l'articolo

Google ha recentemente sviluppato una nuova libreria chiamata Jpegli per la codifica e la decodifica delle immagini JPEG. Questo nuovo prodotto si presenta come una versione migliorata del formato tradizionale, offrendo diverse migliorie rispetto all’originale.

Jpegli è essenzialmente un insieme di strumenti progettati per comprimere le immagini utilizzando il formato JPEG. Secondo i rappresentanti di Google, questa libreria è completamente compatibile con le attuali librerie come libjpeg-turbo e MozJPEG, ma offre una maggiore velocità, efficienza e un aspetto visivamente più gradevole.

Confronto delle librerie in base all’efficienza di compressione
Leggi anche:

La codifica e la decodifica delle immagini utilizzando Jpegli si avvalgono di calcoli più precisi, il che si traduce in immagini più dettagliate e con meno artefatti. Nonostante ciò, la velocità di esecuzione rimane la stessa, garantendo una migliore qualità dell’immagine finale.

Inoltre, Jpegli supporta la codifica con 10 o più bit per componente di colore. Le librerie attualmente disponibili consentono solo un massimo di 8 bit, il che può portare alla comparsa di artefatti sui gradienti delle immagini. Infine, la funzione JPEG principale è stata migliorata: le immagini vengono compresse fino al 35% in più rispetto alle soluzioni esistenti, garantendo una migliore qualità dei file risultanti. Per ulteriori dettagli sulla nuova libreria, è possibile consultare il blog di Google.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace questa novità di Google? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 55 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments