News

La ricarica rapida in Android 15 diventerà più trasparente

Condividi l'articolo

Mishaal Rahman, noto blogger tecnologico ed ex redattore di XDA-Developers, ha recentemente svelato nuovi dettagli sul prossimo sistema operativo mobile Android 15. La sua principale rivelazione riguarda un importante cambiamento nel modo in cui il firmware di Android interagisce con le tecnologie di ricarica rapida.

Attualmente, Android considera “ricarica rapida” qualsiasi caricabatterie con una potenza superiore a 7,5 W. Ciò significa che, anche se si utilizza un alimentatore molto più potente, il dispositivo mobile mostrerà comunque la stessa velocità di ricarica minima come nel caso di un caricabatterie “lento”. Questa situazione crea spesso confusione tra gli utenti, rendendo difficile la selezione dell’alimentatore più adeguato per il proprio dispositivo.

Secondo Rahman, Google prevede di modificare questo approccio in Android 15, fissando una nuova soglia per definire la ricarica rapida a 20 W. Questo cambiamento dovrebbe portare a una maggiore chiarezza per gli utenti, che potranno finalmente identificare correttamente i caricabatterie compatibili con la ricarica veloce dei loro dispositivi.

Leggi anche:

Alcuni produttori di smartphone, come Samsung e Xiaomi, hanno già anticipato questa modifica sui loro modelli più recenti. Ad esempio, sul nuovo Xiaomi 14 Ultra viene visualizzata una notifica di ricarica rapida quando si collega un alimentatore da 20 W o superiore, e la stessa indicazione appare per impostazione predefinita quando si utilizza un accessorio da 67 W o 120 W.

Sebbene la nuova funzionalità non sia ancora stata implementata nell’ultima versione beta di Android 15, il blogger tecnologico afferma che dovrebbe essere inclusa nella build stabile del sistema operativo. Questo cambiamento rappresenta un importante passo avanti per rendere l’esperienza di ricarica dei dispositivi Android più intuitiva e trasparente per gli utenti.

Con questa modifica, Google mira a semplificare la selezione degli alimentatori compatibili, permettendo agli utenti di fare scelte più informate e di sfruttare appieno le capacità di ricarica rapida dei loro smartphone e tablet Android.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 24 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments