Le 10 migliori distro Linux del 2020 per principianti ed esperti

Condividi l'articolo

Un nuovo anno si è appena concluso ed è tempo di tirare le somme. Da amante del pinguino vediamo quali sono state le 10 migliori distribuzioni Linux del 2020 sia per gli utenti alle prime armi che per quelli più navigati. 

Chissà se tra quelle in elenco ci sarà anche quella che stai utilizzando in questo momento oppure, quella che deciderai di utilizzare in futuro 😋.

  • MX Linux – basata su Debian e antiX: leggera e davvero facile da usare

  • Linux Mint – basata su Ubuntu e Debian: Distribuzione Linux user-friendly, simile a Windows e leggera (disponibile in varie versioni)

Linux Mint - Wikipedia

  • Ubuntu: estremamente facile da usare per gli utenti alle prime armi. Una delle migliori distribuzioni Linux nel 2020 per principianti

Ubuntu - Wikipedia

  • Elementary OS – basata su Debian: simile a Mac OSX e una distro Linux molto carina

elementary OS - Wikipedia

  • Manjaro Linux – basato su Arch Linux: costruita per essere leggera e ha solo pacchetti essenziali aggiunti 

Manjaro - Downloads

  • Zorin OS – basato su Debian: simile a Windows, realizzata pensando al primo utente Linux

Zorin OS 12.4 Released, Available to Download Now - OMG! Ubuntu!

  • Fedora – Indipendente: creata dalla comunità senza altra base di sistema operativo, progettata per essere all’avanguardia in termini di tecnologia software

Fedora 33 released with lots of improvements to the Linux desktop |  GamingOnLinux

  • Debian – Indipendente: costruita da zero progettata per essere molto stabile

Rilasciata la versione stabile di LMDE 4 “Debbie”

  • CentOS – Basato su Fedora e Red Hat: distro ideata per le imprese

CentOS Linux 8 released: New Features and Download - nixCraft

  • Kali Linux – basata su Debian: realizzata per Pentesters. E’ la distro preferita dagli hacker.

RILASCIATO KALI LINUX 2020.2 ~ Nokitel.it

Come scegliere una distro Linux?

La scelta della distro ideale può dipendere da vari fattori quali la facilità d’utilizzo, la velocità, la stabilità ma soprattutto l’impatto visivo. 
Quando mi sono approcciato a Linux, nel lontano 2006, ero alla ricerca di una distro facile da usare e cercando nel web la risposta più comune era Ubuntu. Per sbaglio però scaricai Kubuntu, la versione che al posto di Gnome (vecchia interfaccia grafica) utilizzava (e utilizza tuttora) il KDE. Fu amore a prima vista!!!

Le distro basate su KDE sono altamente personalizzabili e hanno una grafica che mi ha sempre ricordato i film degli hacker. Sicuramente molti apprezzeranno altre distro ma per me Kubuntu resta il primo amore che uso ancora adesso e che difficilmente sostituirò con altre versioni.

Come trovare facilmente le distribuzioni Linux

Se vuoi divertirti a trovare le più disparate versioni Linux allora visita il sito distrowatch.com e divertiti. 
Qui potrai sfruttare le opzioni di ricerca per trovare facilmente non solo le distro in elenco ma tutte quelle più conosciute. Ci sarà da divertirsi.

Esprimi il tuo parere!

Sei già un utente Linux? Qual è la tua distro preferita? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x