Quantcast
News

Rivoluzione Windows 11: i computer impareranno a parlare come te

Condividi l'articolo

Windows 11 sta per introdurre una nuova funzionalità che permetterà ai computer di parlare con la voce dell’utente. Microsoft ha sviluppato una tecnologia chiamata Speak for me, in grado di leggere il testo con una voce naturale, inclusa quella dell’utente.

Anche se al momento non è ancora disponibile per tutti gli utenti, è possibile abilitare questa funzione apportando delle modifiche al sistema operativo. Speak for me potrà essere particolarmente utile per le persone con disabilità o per chi preferisce ascoltare anziché leggere documenti di grandi dimensioni.

Leggi anche:

Oltre alla possibilità di utilizzare la propria voce, Speak for me offre anche voci preimpostate disponibili in diverse lingue come l‘inglese, cinese, francese, tedesco, giapponese, coreano, portoghese e spagnolo. Tuttavia, al momento sembra che la lingua italiana non sia supportata.

Secondo il portale Windows Latest, la voce del narratore ha una qualità del suono sorprendentemente naturale e non sembra quella di un robot. Si prevede che una versione completa di Speak for me sarà disponibile con l’aggiornamento di Windows 11 24H2, previsto per l’autunno 2024.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 66 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x