Quantcast
News

Scoperto il metodo più efficiente per produrre idrogeno puro

Condividi l'articolo

Hysata, una startup australiana, ha sviluppato una tecnologia rivoluzionaria per la produzione di idrogeno, in grado di abbattere drasticamente i costi di questo vettore energetico sempre più strategico per la transizione ecologica.

Grazie a un innovativo processo di scissione dell’acqua, l’azienda riesce a raggiungere un’efficienza del 95% nel produrre idrogeno (H2) e ossigeno (O2), un valore superiore del 20% rispetto agli impianti tradizionali che utilizzano l’elettrolisi.

Ma non solo. La tecnologia di Hysata richiede solo 41,5 kWh di energia per creare 1 kg di idrogeno, un valore nettamente inferiore rispetto ai processi standard. Questo si traduce in costi di produzione estremamente competitivi, tanto che l’azienda posiziona il suo idrogeno come il più economico e sostenibile sul mercato.

Leggi anche:

Il cuore dell’innovazione sta nell’eliminazione delle bolle di gas che normalmente si formano tra gli elettrodi durante l’elettrolisi. Hysata è riuscita a risolvere questo problema, mantenendo gli elettroliti in uno strato inferiore dell’impianto e facendoli risalire attraverso un separatore idrofilo poroso. In questo modo, gli elettrodi restano asciutti all’esterno, riducendo sensibilmente le dispersioni energetiche.

Forte di questo importante breakthrough tecnologico, Hysata ha ora raccolto 111 milioni di dollari in nuovi finanziamenti per espandere la produzione e soddisfare una domanda di idrogeno verde che è destinata a crescere rapidamente nei prossimi anni. L’obiettivo è rendere questa forma di energia sempre più accessibile e conveniente su larga scala.

L’innovazione di Hysata rappresenta un importante passo avanti nella corsa globale verso l’idrogeno pulito, che molti considerano cruciale per raggiungere gli ambiziosi obiettivi di decarbonizzazione. Una tecnologia che promette di cambiare radicalmente il paradigma della produzione di questo vettore energetico.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 122 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x