Quantcast
News

Canada: maxi stangata per un venditore di IPTV

Condividi l'articolo

Il giudice colpisce l’imputato con un ordine di oltraggio alla corte di $ 71.1k

Un tribunale canadese ha ordinato a un imputato di IPTV pirata di pagare oltre $ 71.100 in spese legali e spese dopo averlo ritenuto colpevole di oltraggio alla corte. L’imputato, Antonio Macciacchera, è stato accusato di aver violato un ordine del tribunale che gli ordinava di consegnare informazioni tecniche e finanziarie relative al suo servizio IPTV, SmoothStreams.

Leggi anche:

Macciacchera ha sostenuto di non aver avuto alcun ruolo in SmoothStreams, ma il giudice ha respinto questa affermazione, affermando che aveva “flagrantemente disobbedito” all’ordine del tribunale e “sfidato la corte”.

Il giudice ha ordinato a Macciacchera di pagare le spese legali e le spese entro 10 giorni, o rischiare di essere imprigionato.

Questo caso è un promemoria importante dell’importanza di rispettare gli ordini del tribunale. Se un tribunale emette un ordine, è importante obbedire a tale ordine, anche se si è in disaccordo con esso. In caso contrario, si rischia di essere ritenuti colpevoli di oltraggio alla corte e di dover pagare multe o addirittura essere imprigionati.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa guerra all’IPTV pirata? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 170 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x