News

Partite in streaming pirata: è strage di siti italiani

Condividi l'articolo

Sarà davvero impossibile vedere lo sport in modo illegale?

Piracy Shield è una nuova piattaforma italiana che mira a contrastare la pirateria informatica, in particolare l’offerta di servizi IPTV pirata. La piattaforma è stata sviluppata in risposta alla crescente diffusione di servizi IPTV illegali che offrono contenuti protetti da copyright senza autorizzazione.

Questa nuova piattaforma non è ancora attiva ma di sicuro, sta generando panico nei siti di streaming italiani che stanno a poco a poco scomparendo.

Punti chiave riguardanti Piracy Shield

  1. Legge anti-pirateria: Nel luglio 2023, è stata pubblicata la Legge 93/2023, che contiene disposizioni volte a combattere la pirateria e prevenire la diffusione illegale di contenuti protetti da copyright tramite reti di comunicazione elettronica.
  2. Ruolo di AGCOM: La nuova legge conferisce all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) nuovi poteri per contrastare la pirateria audiovisiva. AGCOM ha il potere di adottare misure urgenti per bloccare nomi di dominio e indirizzi IP che diffondono illegalmente contenuti trasmessi in diretta, come prime proiezioni di opere cinematografiche, eventi sportivi ed eventi di interesse sociale.
  3. Misure di blocco: AGCOM può ordinare ai fornitori di servizi, inclusi i provider di accesso a Internet, di bloccare l’accesso a contenuti diffusi illegalmente. Ciò può avvenire attraverso il blocco della risoluzione DNS dei nomi di dominio e il routing del traffico di rete verso gli indirizzi IP che sono destinati esclusivamente a attività illegali. In casi particolarmente gravi e urgenti, AGCOM può anche ordinare il blocco dell’accesso al contenuto illegale senza sentire preventivamente le ragioni o le obiezioni dell’altra parte.
  4. Sanzioni amministrative: In caso di mancato rispetto delle misure previste dalla legge, AGCOM può emettere sanzioni amministrative.
  5. Coinvolgimento di VPN e servizi DNS: La piattaforma Piracy Shield richiede la conformità non solo da parte dei provider di servizi Internet, ma anche da parte dei provider di VPN e servizi DNS aperti. Questi servizi devono aderire alle disposizioni di blocco emesse da AGCOM e ottenere l’accreditamento alla piattaforma Piracy Shield.

Cosa sta accadendo in Italia?

Questa lotta agguerrita allo streaming pirata, sta incutendo terrore ai proprietari dei siti illegali come il celebre Soloper.pro, un tempo conosciuto dapprima come Starlive.xyz, poi come Nopay.info.

Qualche giorno fa, gli amministratori del sito, tramite il canale Discord, hanno annunciato la chiusura del sito, che sarebbe dovuta avvenire alla fine di dicembre 2023. Poche ore fa tuttavia, gli stessi amministratori hanno dichiarato che la chiusura potrebbe avvenire prima del previsto.

Il sito da oggi, non è più raggiungibile nemmeno utilizzando i DNS di Cloudflare o una VPN.

Ma non finisce qui

Soloper.pro non è l’unico sito a sentire addosso il peso opprimente di Piracy Shield; anche un altro celebre sito sembra sparito dai radar per cause ancora da accertare. Si tratta di Rabona.name, un tempo conosciuto come SoccerOn. Da qualche giorno infatti, se vi si prova ad accedere, si viene dirottati da tutt’altra parte. E questo messaggio non è affatto rassicurante.

Avranno sequestrato i server di Rabona? 🤔

Cosa ne penso?

Non credo sarà così facile debellare la pirateria, ma di certo, Piracy Shield sta già raccogliendo i suoi frutti… 🤷🏻‍♂️

Resta sintonizzato su GuruHitech per restare al passo con tutto ciò che riguarda la tecnologia e lo streaming a 360°.

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
(Visited 1.918 times, 2 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x