Gab è stato hackerato. Ecco cosa è successo

Condividi l'articolo

Andrew Torba, il CEO del social network Gab ha pubblicato un post in cui spiega che il motivo del disservizio di ieri notte è stato dovuto ad un attacco hacker che per fortuna non ha compromesso i dati degli utenti.

Chi ha seguito le news di guruhitech fino alla fine di ieri sarà al corrente del grave disservizio che ha visto Gab, il social network “dell’estrema destra”, andare offline per svariate ore. Il downtime si è verificato intorno alle 20:50 di ieri sera e si è protratto per diverse ore. L’attacco hacker era nell’aria ma ho preferito non ipotizzare e aspettare lumi che tempestivamente sono arrivati questa mattina con il post pubblicato dal CEO di Gab Andrew Torba che recita quanto segue:

L’autore dell’attacco che ha rubato i dati da Gab ha raccolto i token di trasporto OAuth2 durante il loro attacco iniziale. Sebbene la loro capacità di raccogliere nuovi gettoni sia stata corretta, non abbiamo cancellato tutti i gettoni relativi all’attacco originale. Riutilizzando questi vecchi token, l’attaccante è stato in grado di pubblicare 177 stati in un periodo di 8 minuti oggi. Non abbiamo verificato in modo indipendente le informazioni che l’hacker ha pubblicato sono autentiche.

Gab ha immediatamente messo offline il sito, sospettando che si trattasse di un nuovo attacco. Siamo stati in grado di confermare che non si trattava di un nuovo attacco, abbiamo cancellato tutti i token compromessi e chiediamo agli utenti di accedere nuovamente. Poiché non si tratta di un nuovo attacco e nessun nuovo dato è stato compromesso, non è necessario modificare la password o intraprendere altre azioni.

Ci scusiamo per l’inconveniente e siamo molto fiduciosi che ciò non accadrà più.

Torba ha quindi spiegato il perché il sito sia stato messo volutamente offline e ha precisato che nonostante l’attacco, gli utenti non devono provvedere a cambiare le password dei propri account. Tuttavia, per sicurezza, avendo anch’io un account Gab che utilizzo per pubblicare i post di GuruHitech, provvederò quanto prima a modificarla.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Avevi notato che il sito Gab fosse offline? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x