Quantcast
News

Il mercato globale dei tablet torna a crescere, ma i leader perdono quota

Condividi l'articolo

Secondo l’analisi di IDC, il mercato mondiale dei tablet ha registrato una leggera ripresa dello 0,5% nel primo trimestre del 2024, dopo quasi 3 anni di calo continuo. I dati preliminari mostrano che il numero di dispositivi venduti ha raggiunto i 30,8 milioni di unità.

In questo contesto, emerge una tendenza interessante: mentre i principali player perdono quota di mercato, le aziende cinesi stanno guadagnando terreno.

Al primo posto rimane l’americana Apple, che però ha visto le sue vendite diminuire dell’8,5% a 9,9 milioni di unità rispetto allo stesso periodo del 2023. La sua quota di mercato globale è ora al 32%, rispetto al 35,2% dell’anno precedente. Gli analisti attribuiscono questo calo al fatto che Apple si sta concentrando sulla liquidazione di modelli più vecchi in vista del lancio di nuovi prodotti.

Leggi anche:

Samsung, al secondo posto, ha registrato un calo delle vendite del 5,8%, raggiungendo 6,7 milioni di unità vendute. La sua quota di mercato è scesa dal 23,2% al 21,7%, risentendo della forte concorrenza in Europa e Asia-Pacifico e della mancanza di nuovi modelli.

Tra i player in ascesa spiccano le cinesi HUAWEI, salita al terzo posto con un incremento del 43,6% e 2,9 milioni di dispositivi venduti, e Xiaomi, che ha fatto segnare l’aumento più significativo – 92,6% – arrivando a 7,4 milioni di unità.

Gli esperti prevedono una crescita ulteriore del mercato tablet, soprattutto nel segmento business, ma evidenziano come la concorrenza di PC e smartphone rimarrà un fattore limitante importante per il suo sviluppo futuro.

Questo scenario di lenta ripresa e riequilibrio del mercato sembra aprire nuove opportunità per i produttori cinesi, che stanno guadagnando quote a scapito dei leader storici. Un segnale della dinamicità di un settore in cui la competizione continua a intensificarsi.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 16 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x