News

Il nuovo robot ripara i tubi senza scavare [VIDEO]

Condividi l'articolo

Un innovativo robot è stato sviluppato negli Stati Uniti per risolvere il problema della riparazione dei tubi del gas sotterranei senza la necessità di scavare. Questo prototipo, sviluppato dagli ingegneri della Carnegie Mellon University, offre un’alternativa efficace e meno costosa rispetto ai metodi tradizionali.

Il robot è stato progettato come un carrello con due ruote nella parte inferiore e una nella parte superiore. Grazie a queste ruote, il robot può facilmente muoversi lungo i tubi sotterranei, premendo contro le loro pareti. Il carrello stesso trasporta una serie di attrezzature, tra cui una batteria, un modulo di riparazione e un dispositivo di mappatura.

Il dispositivo di mappatura è dotato di sensori ottici, laser e una fotocamera. Questi strumenti permettono al robot di creare una mappa in tempo reale dell’interno dei tubi e di trasmettere tutte le informazioni e segnali video alla superficie tramite un cavo. Inoltre, il robot è dotato di un modulo di riparazione che utilizza un ugello rotante per applicare una speciale resina sulle pareti dei tubi, riparando eventuali crepe o danni.

Leggi anche:

Attualmente, il robot è in grado di ispezionare fino a 14,5 km di tubi di diametro fino a 305 mm in otto ore e può coprire con resina una sezione di circa tre chilometri. Tuttavia, il fatto che il robot non sia wireless limita il suo raggio d’azione a soli 61 metri dall’operatore. Gli scienziati prevedono di aumentare questa distanza a due chilometri e stanno lavorando per sviluppare una seconda versione del robot che possa gestire tubi con un diametro fino a 152 mm.

Il finanziamento per questo progetto è stato fornito dal Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti. Secondo i calcoli del dipartimento, utilizzare questo robot per le riparazioni dei tubi è 10-20 volte più economico rispetto al tradizionale scavo dei tubi da terra.

In conclusione, questo nuovo robot rappresenta un grande passo avanti nella riparazione dei tubi del gas sotterranei. Grazie alla sua capacità di muoversi autonomamente all’interno dei tubi e di applicare resina per riparare eventuali danni, il robot offre un metodo più efficiente e conveniente per la manutenzione dei tubi sotterranei.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace questo innovativo robot? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 77 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x