John Carmack: Facebook punta agli aggiornamenti mensili del software Oculus Quest

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
John Carmack, Consulting CTO di Oculus di Facebook, incoraggia gli utenti di Oculus Quest a fornire feedback sulla loro esperienza con i visori Quest e Quest 2, in particolare il software e l’esperienza utente.

In una serie di tweet di lunedì collegati al forum di Quest User Voice, Carmack incoraggia gli utenti di Quest a “dare voce ai propri pensieri” su Quest e Quest 2. Pur ammettendo che la piattaforma User Voice necessita di “una serie di aggiornamenti”, ha detto che è il posto giusto in cui le persone possono dare un feedback sull’esperienza dell’auricolare.

Carmack ha notato che il team sta “cercando di ottenere versioni mensili del software”, il che consente “molte opportunità di implementare le funzionalità del software”. Mentre il forum User Voice è aperto a suggerimenti sia hardware che software, Carmack ha affermato che “il vantaggio per i cambiamenti hardware si misura in anni, quindi non aspettarti troppo movimento lì”.

Ciò ha spinto un utente di Twitter a interrogare Carmack sulla necessità di un accesso a Facebook per utilizzare gli auricolari Oculus (la cui rimozione è attualmente la seconda richiesta di funzionalità più votata sui forum di Quest User Voice). La risposta di Carmack è stata chiara, affermando che “l’accesso a FB non scomparirà”. Ha poi affermato che ritiene che il forum di User Voice debba essere aggiornato più regolarmente, con lo staff che contrassegna le richieste come “non cambierà”, “in lavorazione” o “programmato per la spedizione”.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è oculus-gest.jpg

Un utente ha chiesto a Carmack se c’erano problemi di prestazioni quando si considerava se un’app come Spotify o Discord potesse essere eseguita in background durante l’utilizzo delle cuffie. Carmack ha affermato che c’erano “problemi di prestazioni con ogni funzionalità che poteva essere mescolata con un gioco VR aggressivo” e che il team va avanti e indietro sull’opportunità di consentire una funzione se non può essere garantito che funzioni perfettamente in ogni momento. Ha detto che consentire alle app Android native di essere eseguite in background su una missione è “una discussione intensa internamente”.

Fonte

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questi visori Oculus Quest? Ne avevi mai sentito parlare? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x