Quantcast
News

La tua nuova azienda avrà successo? Te lo dice l’Intelligenza Artificiale

Condividi l'articolo

L’AI potrebbe prevedere il successo dell’avvio con un’impressionante precisione del 90%, secondo uno studio che utilizza modelli di apprendimento automatico che esaminano tonnellate di aziende.

Fin dove può spingersi l’Intelligenza Artificiale? Secondo Embroker, le startup si rivelano un completo fallimento nella maggior parte dei casi. Per essere precisi, circa il 90% di loro non ha successo.

Inoltre, circa il 10% delle startup finisce per essere un fallimento ogni anno, indipendentemente dal settore in cui si trova, che provenga dalla tecnologia o dalla vendita al dettaglio. Per non parlare del fatto che il fallimento è iniziato all’incirca dal secondo al quinto anno dell’azienda.

Tuttavia, CBInsights ha appreso nei suoi dati recenti che il 42% delle startup fallite è dovuto a una lettura errata della domanda del mercato.

Vale la pena aggiungere che Fundera ha inoltre osservato che circa l’82% delle imprese fallite ha avuto un problema con il proprio flusso di cassa, tanto per cominciare.

Leggi anche:

Dato che i dati esistenti hanno già registrato il motivo per cui le startup finiscono per essere sconvolte, l’intelligenza artificiale potrebbe prevedere quale sarà il prossimo unicorno di successo là fuori.

Tasso di successo di avvio di previsione di AI

Secondo Phys.Org, un gruppo di scienziati è stato in grado di sviluppare un’intelligenza artificiale in grado di prevedere con precisione se una startup finirà per essere la prossima grande novità, o sarà un altro tentativo fallito di sconvolgere il mercato.

I modelli di apprendimento automatico utilizzati per questo strumento di previsione dell’intelligenza artificiale esaminano oltre un milione di aziende per affermare ulteriormente la scalabilità di una startup.

Detto questo, se lo strumento si rivelasse assolutamente accurato, più investitori potrebbero aiutare la capitalizzazione di queste startup in erba.

Inoltre, sarebbe anche vantaggioso per gli investitori in quanto non rischieranno più i loro soldi per startup che finirebbero per essere una perdita di tempo.

Ricerca sugli strumenti di previsione del successo delle startup AI

I risultati dei test di ricerca dell’IA che potevano prevedere il tasso di successo delle startup erano promettenti. Lo studio è stato pubblicato su The Journal of Finance and Data Science of KeAi.

Per l’esattezza, l’IA è stata in grado di valutare accuratamente il 90% delle aziende che facevano parte dello studio, il che significa solo che sono state previste con precisione 9 startup su 10. I modelli di machine learning dell’IA sono stati addestrati con dati provenienti da una piattaforma che pubblica informazioni su numerose aziende chiamate Crunchbase.

Ma non si basava solo su questo.​ Lo scienziato ha anche abbinato i vasti dati alle informazioni sui brevetti dell’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti o USPTO.

Leggi anche:

Tuttavia, lo scienziato che lavora sull’intelligenza artificiale ha inoltre notato che la natura crowd-sourced di Crunchbase è un problema che hanno dovuto affrontare lungo la strada poiché mancavano alcuni dettagli dalle aziende.

Inoltre, i ricercatori hanno continuato a prendere nota di queste informazioni mancanti e in seguito le hanno utilizzate come input effettivo nel modello di apprendimento automatico. E il team ha inoltre appreso che l’assenza di alcuni dettagli è necessaria per prevedere il futuro di un’azienda.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Fin dove può spingersi il potere dell’intelligenza artificiale? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@libero.it.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 3 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x