News

La UFC vuole abbattere più rapidamente il live streaming pirata

Condividi l'articolo

La Ultimate Fighting Championship (UFC) sta affrontando una crescente diffusione delle live streaming pirata delle sue trasmissioni in diretta. Nonostante l’azienda invii migliaia di richieste di rimozione, circa un quarto di esse rimane senza risposta dopo un’ora.

La UFC sostiene che la lentezza nella risposta alle notifiche di rimozione DMCA da parte dei servizi online rappresenta un ostacolo significativo alla lotta alla pirateria. Secondo la legge sul copyright degli Stati Uniti, i servizi online devono rispondere “prontamente” alle richieste di rimozione se desiderano mantenere le loro protezioni legali. Tuttavia, la legge non specifica cosa si intenda per “prontamente”. Ciò comporta che i servizi online possano impiegare ore o addirittura giorni prima di adottare provvedimenti.

Leggi anche:

La UFC propone di aggiornare il linguaggio legislativo per definire in modo più chiaro il termine “prontamente”, in modo da evitare interpretazioni ambigue. L’azienda suggerisce che, per gli eventi in diretta, il termine “prontamente” debba significare “istantaneamente” o “quasi istantaneamente”.

Inoltre, la UFC sottolinea la necessità di definire meglio il concetto di “infrattori ripetuti” e di consentire azioni più rigorose contro coloro che pubblicano ripetutamente contenuti illegali, anche attraverso la creazione di nuovi account.

La UFC sostiene anche la possibilità di imporre il blocco dei siti web che violano il copyright. L’azienda ritiene che la legge statunitense dovrebbe essere aggiornata per consentire l’emissione di ordini di blocco dei siti senza attribuire responsabilità agli Internet Service Provider (ISP) coinvolti.

Le proposte della UFC sono state prese in considerazione dalla House Judiciary Subcommittee on Courts, Intellectual Property, and the Internet, che valuterà se siano necessari cambiamenti legislativi.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Sei d’accordo con questa presa di posizione da parte dell’UFC? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 161 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x