GamesNews

PlayStation 5 Pro sarà una delusione per molti gamer

Condividi l'articolo

Secondo un’analisi condotta dagli esperti tecnici di Digital Foundry, Richard Ledbetter, Alexander Battaglia e John Linneman, la futura PlayStation 5 Pro potrebbe non essere in grado di garantire un frame rate stabile di 60 FPS per tutti i nuovi videogiochi. Le informazioni riportate da Wccftech evidenziano che la potenza della nuova console potrebbe essere limitata rispetto alle aspettative.

Prestazioni e limitazioni

A differenza della PlayStation 4 Pro, la PlayStation 5 Pro non beneficerà di un doppio aumento delle unità di elaborazione (CU). Inoltre, la maggiore velocità di clock delle attuali CU non consentirà di raddoppiare il frame rate. La larghezza di banda VRAM e RAM coerente potrebbe rappresentare un altro fattore limitante per le prestazioni.

Upscaling e ray tracing

Secondo voci di corridoio, il principale miglioramento prestazionale della PlayStation 5 Pro sarà fornito dalla tecnologia di upscaling sviluppata da Sony in collaborazione con AMD. Parallelamente all’aggiornamento hardware, ci si aspetta anche un miglioramento delle prestazioni della tecnologia ray tracing, che probabilmente verrà impiegata più frequentemente nei giochi.

Nuovo algoritmo di upscaling

Attualmente si sa poco sull’algoritmo di upscaling sviluppato da Sony e AMD. Tuttavia, basandosi sui brevetti, sembra che le aziende stiano lavorando su una nuova versione del rendering “a scacchiera”, che consentirà di aumentare la risoluzione dei singoli frammenti di immagine.

Data di uscita prevista

Non è ancora noto quando esattamente la PlayStation 5 Pro arriverà sul mercato. Secondo Digital Foundry, si prevede che ciò avverrà nella seconda metà del 2024.

Conclusioni

L’analisi condotta dagli esperti tecnici di Digital Foundry solleva alcune preoccupazioni sulle prestazioni attese della futura PlayStation 5 Pro. Nonostante l’assenza di un doppio aumento delle unità di elaborazione e le limitazioni legate alla velocità di clock e alla larghezza di banda, si spera che la tecnologia di upscaling sviluppata in collaborazione con AMD possa contribuire a migliorare le prestazioni complessive della console. Gli appassionati dovranno attendere ulteriori informazioni sulla data di uscita ufficiale della PlayStation 5 Pro.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 70 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments