Quantcast
News

Rivoluzionaria tela anti-rumore creata dal MIT: blocca la musica dei vicini

Condividi l'articolo

Ricercatori del prestigioso Istituto di Tecnologia del Massachusetts (MIT) hanno sviluppato una tela speciale in grado di bloccare efficacemente il rumore proveniente dall’esterno. Questa innovativa soluzione tecnologica potrebbe rivoluzionare il modo in cui affrontiamo il problema dell’inquinamento acustico in ambienti domestici e di lavoro.

La tela anti-rumore messa a punto dagli esperti del MIT sfrutta due tecnologie distinte per isolare i suoni indesiderati. La prima si basa sulla stessa modalità di cancellarione del rumore utilizzata nei moderni auricolari: la tela genera onde sonore che neutralizzano il suono proveniente dall’ambiente circostante.

La seconda tecnica, invece, prevede di mantenere la tela completamente ferma, in modo da ostruire la propagazione delle vibrazioni sonore. Grazie a questo approccio, è possibile ottenere un ottimo isolamento acustico senza dover ricorrere a strutture pesanti e ingombranti.

Leggi anche:

Ciò che rende davvero unica questa tela è il suo spessore estremamente ridotto, paragonabile a quello di un singolo capello umano. Nonostante le sue dimensioni contenute, il materiale sviluppato dai ricercatori del MIT è in grado di bloccare efficacemente il rumore proveniente dall’esterno, creando veri e propri “spazi silenziosi” all’interno degli ambienti.

Questa innovazione rappresenta un importante passo avanti nella lotta all’inquinamento acustico, una problematica che affligge sempre più le nostre società moderne e densamente abitate. Grazie alla tela anti-rumore, sarà possibile migliorare il comfort e il benessere psico-fisico delle persone, garantendo ambienti di lavoro e di vita più tranquilli e salubri.

Sebbene il prototipo sia ancora in fase di test e perfezionamento, gli studiosi del MIT sono fiduciosi che questa tecnologia possa presto raggiungere una maturità tale da consentirne l’applicazione in contesti reali, dalla progettazione di uffici open space fino al settore automotive. Un traguardo che avrebbe un impatto significativo sulla qualità della vita di tutti noi.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 128 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x