Spotify testa audiolibri di classici tra cui Persuasion e Frankenstein

Condividi l'articolo
Il gigante dello streaming Spotify sta estendendo la sua raccolta negli audiolibri, rilasciando nove nuovi classici di pubblico dominio narrati da celebrità tra cui Hilary Swank e Forest Whitaker.

[NEW YORK] La piattaforma musicale online Spotify ha utilizzato i podcast per guidare la crescita dal 2019 e recentemente ha iniziato a rafforzare la sua selezione di audiolibri. Un portavoce del team ha dichiarato ad AFP che il lancio fa parte di “test nel tentativo di migliorare la nostra esperienza utente”. Alcuni di questi test finiscono per aprire la strada alla nostra più ampia esperienza utente e altri servono solo come apprendimento importante”.

Nel maggio 2020 Spotify ha rilasciato una versione audio di “Harry Potter e la pietra filosofale”, il primo volume dell’amata serie.

Daniel Radcliffe – che nel film interpretava il mago occhialuto – era tra le celebrità che leggevano i capitoli.

Lo scorso agosto, il gruppo ha iniziato a reclutare un responsabile degli audiolibri, un segno di ambizione nel mercato dominato da Audible di proprietà di Amazon.

I nove titoli disponibili includono “Frankenstein” di Mary Shelley – narrato da David Dobrik, il libro di memorie “Narrative of the Life of Frederick Douglass, an American Slave” letto da Mr Whitaker, e “Persuasion” di Jane Austen registrato da Cynthia Erivo. La signora Swank ha letto “The Awakening” di Kate Chopins. I libri sono suddivisi per capitolo in episodi e sono disponibili gratuitamente a livello globale. Poiché le opere sono di pubblico dominio, Spotify non ha bisogno di pagare per concederle in licenza prima di registrare le proprie versioni.

La piattaforma ha anche caricato una serie di analisi audio dal titolo “Sitting with the Classics“, ospitata dalla professoressa di letteratura di Harvard Glenda Carpio.

Molto presto dunque, Audible di Amazon avrà un nuovo rivale!

Ti potrebbe interessare:

Fonte

Esprimi il tuo parere!

Ti piace l’idea di Spotify di allargare gli orizzonti al mondo degli audiolibri? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x