Ultime notizie sui “termini di servizio” da WhatsApp

Condividi l'articolo

I nuovi Termini di servizio sono attivi da pochi giorni. Quali sono le ultime notizie da WhatsApp?

È da gennaio che parliamo dei nuovi termini di servizio di WhatsApp e ora che “finalmente” sono attivi, cosa è veramente cambiato? WhatsApp ha annunciato nel loro Centro assistenza alcuni minuti fa che “Le modifiche sono relative a funzionalità aziendali opzionali su WhatsApp e forniscono ulteriore trasparenza su come raccogliamo e utilizziamo i dati”.

WhatsApp afferma che le chat e le chiamate sono crittografate end-to-end, quindi WhatsApp e Facebook non possono leggerle o ascoltarle. Il team dichiara che, al fine di fornire un supporto migliore a oltre 175 milioni di persone che ogni giorno inviano messaggi e chiamano un account aziendale, hanno introdotto nuovi strumenti per archiviare e gestire le chat con account aziendali.

Leggi anche:

Per rispondere ai clienti, alcune aziende possono ora utilizzare provider di cloud per ospitare i servizi che Facebook intende offrire, e queste attività sono chiaramente etichettate nella chat: quindi spetta a te se vuoi davvero contattarle. Anche se scopri un account aziendale da Facebook o Instagram, questa azione potrebbe essere utilizzata per generare annunci pubblicitari mirati.

Alcuni profili aziendali di WhatsApp possono già utilizzare i negozi di Facebook, in modo che i loro clienti possano scoprire i loro prodotti. Quando interagisci con i negozi di Facebook, WhatsApp ti farà sapere come questa azione viene condivisa con Facebook.

Ancora una volta, queste funzionalità sono totalmente opzionali. Sta a te decidere se chattare con un account aziendale che utilizza provider di servizi cloud. Dipende da te se vuoi scoprire nuovi account aziendali da Facebook o Instagram. Dipende da te se vuoi utilizzare i negozi di Facebook.
Il nuovo aggiornamento della privacy policy non influisce sulle chiamate personali, sugli aggiornamenti di stato e sui messaggi con amici e familiari: puoi continuare a chattare in sicurezza.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ammettilo, queste nuove policy di WhatsApp ti hanno stancato, non è vero? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhit[email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: