Un team di Fortnite è stato bandito dal gioco per aver offeso il CCO di Epic Games su Twitter

Condividi l'articolo

Erano ultimi in classifica, quindi sono andati al primo posto nello speedrun per essere banditi.

Secondo quanto riferito, un team di Fortnite è stato squalificato dalla Fortnite Champion Series dopo che uno dei membri del team ha detto al CCO di Epic Games di uccidersi su Twitter.

Eurogamer e Dot Esports riferiscono che questa squadra di Fortnite era l’ultima nella classifica attuale del torneo NA East ma che comunque avrebbe ricevuto un premio in denaro. Al sei partite dalle fine del torneo, il giocatore di Fortnite Wrigley ha preso di mira Donald Mustard, CCO di Epic Games, su Twitter.

Wrigley ha mandato letteralmente quel paese @DonaldMustard e pare che glo abbia invitato a uccidersi… 😅 Il tweet insieme al resto dell’account Twitter di Wrigley è stato cancellato.

Il compagno di squadra di Wrigley, Dictate, ha pubblicato uno screenshot di una sezione di un’e-mail su Twitter che afferma che la squadra è stata squalificata. L’email non è stata verificata ma un terzo compagno di squadra, Userz, sembra aver confermato la squalifica su Twitter denunciando le azioni di Wrigley e chiedendo il permesso a un altro giocatore di sostituire Wrigley.

“Vorrei che avessimo un’opportunità per un sottomarino di emergenza, ciò che Wrigley ha fatto era completamente fuori dal nostro controllo e abbiamo dedicato una quantità infinita di tempo al gioco per avere la possibilità di cambiare la vita se voi ragazzi poteste taggare @FNCompetitive attenzione vi amerei”, ha scritto Userz (vedi post originale).

Epic Games non ha commentato ufficialmente la questione.

Nel frattempo, Fortnite sta per lanciare il capitolo 2, stagione 6, che arriverà con il primo evento della storia per giocatore singolo di Fortnite. E i giocatori possono farlo vestiti come il supereroe della Marvel Comics Ant-Man, che è stato aggiunto come skin Fortnite.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questa vicenda che ha visto un intero team di Fortnite bandito dal gioco? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x