YouTube senza pietà: ban per chi mette in dubbio la regolarità delle elezioni americane

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Anche YouTube sceglie la linea dura della censura

Con un comunicato di pochi minuti fa del canale Twitter YoutubeInsider, la piattaforma video più famosa al mondo avverte che eliminerà tutti i canali che pubblicheranno nuovi video contenenti “false affermazioni” sulle elezioni americane, incluse quelle del presidente Trump che come alcuni lettori sapranno, è stato “temporanemente” censursato da Twitter (vedi articolo). Tale misura ha effetto immediato.

Vi riporto alcuni dei tweet pubblicati da YoutubeInseder:

1. A causa degli eventi inquietanti verificatisi ieri e dato che i risultati delle elezioni sono stati certificati, a partire da oggi * tutti * i canali che pubblicano nuovi video con false affermazioni in violazione delle nostre norme riceveranno un avvertimento. https://support.google.com/youtube/answer/2802032?hl=it

3. Come altri importanti aggiornamenti delle norme, nel nostro Centro assistenza abbiamo notato che ci sarebbe stato un breve periodo di grazia dopo l’aggiornamento di dicembre e i nuovi contenuti che violavano le nostre regole sarebbero stati rimossi senza penalità. Il periodo di grazia doveva terminare il giorno dell’inaugurazione.

4. I canali che ricevono un avvertimento vengono temporaneamente sospesi dalla pubblicazione o dal live streaming. I canali che ricevono tre avvertimenti nello stesso periodo di 90 giorni verranno rimossi definitivamente da YouTube. Applichiamo le nostre politiche e sanzioni in modo coerente, indipendentemente da chi le carica.

La notizia ha già fatto il giro dei canali social più in voga come lo stesso Telegram che io utilizzo per cercare informazioni di testate indipendenti e quindi più affidabili. Tuttavia l’operato di YouTube per me non è affatto una novità; già qualche settimana fa avevo pubblicato un articolo in cui riferivo che la piattaforma video aveva annunciato di censurare tutti i canali e i video che mettevano in dubbio la vittoria di Biden (vedi articolo).

Benvenuti nell’era della dittatura!!! Non so voi ma ora come ora, non meraviglio più di nulla… 😅

Esprimi il tuo parere!

Sei d’accordo con questa censura spietata di YouTube? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x