Quantcast
Guru

Addio privacy? L’IA geolocalizza le foto anche senza metadati?

Condividi l'articolo

Attraversiamo un periodo di grandi evoluzioni tecnologiche e la privacy è sempre più un lontano ricordo. A metterci lo zampino è senza dubbio l’intelligenza artificiale, un’entità astratta destinata a prendere il posto delle divinità. Si ok, magari sto esagerando… forse!

Tornando al discorso privacy, abbiamo sentito parlare tante volte dei “metadati” e del rischio che corriamo nel condividere le nostre foto online. Esistono piattaforme infatti, che caricando una qualunque foto, individuano l’esatta posizione geografica. Dicono. Tuttavia, questa voce a me è sempre sembrata una grandissima cavolata, dato che tutti i siti che ho provato, mi hanno sempre dato posizioni sballate. Ne avessero azzeccata una per sbaglio oh… 😅

È un po’ come quando ti dicono che ti possono rintracciare tramite l’indirizzo IP. Si è vero, è possibile, ma hai mai provato a mettere il tuo indirizzo IP nei vari siti che sostengono di individuare la tua posizione? Anche qui, io personalmente, ho sempre avuto risultati sbagliati, e non di poco.

Poco fa su Instagram, ho visto il video di un tizio che seguo, ma che ahimè, spesso condivide delle fake news epiche; una di queste è proprio quella di cui ti parlerò in questo articolo, ovvero GeoSpy.

Leggi anche:

Questo sito è un’applicazione web che in teoria, dovrebbe individuare il luogo e le esatte coordinate geografiche di una foto caricata. Ho deciso quindi di provarlo con una foto di qualche anno fa scattata a Zanzibar. Vediamo com’è andata:

Purtroppo al primo tentativo ha fatto cilecca. No, mi dispiace, non è l’Indonesia. Vabbè, facciamo un’altra prova con questa bella immagine della campagna:

Coooome? Grecia??? Ma sei matto! Ah bello, questo è il Salento! 😅

Ok, ultimo tentativo. Dai, questa è facile:

Eh no caro mio, hai visto la torre e l’hai sparata a caso? Questa volta però dai, ti sei avvicinato. Non si tratta di Torre Colimena, ma di Torre Chianca. E non è provincia di Brindisi, ma di Lecce! 🤷🏻‍♂️

Ma a questo punto GeoSpy a che serve? È facile indovinare le foto di Londra, New York, Milano, Madrid ecc. ecc. Ma se non riesce a individuare i luoghi poco conosciuti, allora caro il mio influencer, hai pubblicato l’ennesimo video bufala. Eddai! E vabbé, non faccio la spia, non dirò il tuo nome… 🤐

Morale della favola? Non credete a tutto quello che vedete! 😝

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 96 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x