AltroRecensioni

Allpowers R600 Portable Power Station – Tutta la potenza a prezzi accessibili

Condividi l'articolo

Ideale per il campeggio, molto utile in casa, fondamentale in caso di blackout

Oggi mi cimenterò nella recensione di un dispositivo che fino ad ora avevo solo visto in foto e forse, qualche volta dal vivo: Allpowers R600 ovvero una centrale elettrica portatile che sicuramente ti tornerà utile in tantissime occasioni della vita quotidiana.

Premetto che non sono un ingegnere né è un esperto di questi dispositivi, ma cercherò di darti tutte le informazioni di cui avrai bisogno per capire cos’è, a cosa serve e perché dovresti acquistare questa centrale elettrica portatile.

Centrale Elettrica Portatile ALLPOWERS R600, 299Wh 600W Generatore Solare, Batteria LiFePO4 Power Station Portatile, 1200W Picco Uscita CA, 0-100% in 1 Ora, UPS, Generatore di Corrente per Campeggio

La Allpowers R600 Portable Power Station è una batteria LiFeP04 che eroga 300 watt-ora di potenza. Ciò significa che se si dispone di un dispositivo che utilizza 100 watt, la R600 lo alimenterà per 3 ore. Un dispositivo da 50 watt funzionerà per 6 ore. È semplice matematica. Può non sembrare molto, ma con questa potenza puoi ricaricare:

  • Uno smartphone per circa 10 volte
  • Un tablet per circa 5 volte
  • Un laptop per circa 2 volte
  • Una macchina fotografica per circa 30 volte
  • Un drone per circa 2 volte
  • Un paio di cuffie wireless per circa 20 volte
  • Uno smartwatch per circa 30 volte
  • Un lettore MP3 per circa 60 volte

La ricarica della R600 (tramite presa a muro 16A) richiede solo un’ora. La ventola integrata potrebbe accendersi durante la ricarica, ma tuttavia non è molto rumorosa.

Sul pannello frontale della R600 è disponibile una buona selezione di porte. Due porte USB-A da 18 W e due porte USB-C da 100 W dovrebbero non solo caricare qualsiasi dispositivo portatile, ma farlo anche rapidamente. Oltre alle porte USB, ci sono due prese CA, due porte CC e una porta “accendisigari” da 12 V.

Con il coupon GURUHIT avrai uno sconto del 10% su tutti i prodotti Allpowers

È presente anche una lampadina a LED integrata che illumina bene ed è piuttosto utile di notte ma ahimè, non è proprio l’ideale da usare a spasso come una torcia.

Un piccolo pulsante di accensione/spegnimento alimenta la R600. Naturalmente, nessuna delle porte funzionerà se l’unità non viene prima accesa. Le porte CA e CC sono protette da alette in gomma morbida, ma le porte USB purtroppo no. Questo può sembrare strano ma credo che Allpowers abbia dato più importanza a quelle più grandi, magari più soggette a prendere polvere o acqua. Ci può stare.

Il lato della Allpowers R600 Portable Power Station presenta la porta di ricarica AAC (non c’è un alimentatore), una porta per pannelli solari e un pulsante di sovraccarico che resetterà l’unità se necessario.

Infine, la parte superiore ha un caricabatterie wireless integrato e una maniglia di trasporto pieghevole. Purtroppo, a causa della sporgenza della fotocamera, non caricherà in modalità wireless i nuovi iPhone.

La Allpowers R600 Portable Power Station ha uno schermo LED sul pannello frontale che contiene molte informazioni, troppe per essere menzionate in questa recensione. (Vedi foto) I numeri più importanti sono la durata della batteria, la potenza in uscita e il Bluetooth, sì, il Bluetooth!

Specifiche

  • Capacità: 299Wh
  • Tipo di batteria: LiFePO4
  • Ingresso CA: 400W
  • Ingresso solare: 300W
  • Ingresso accendisigari: 200W
  • Uscita CA: 600W (2)
  • Uscita USB-C: 100W (2)
  • Uscita USB-A: 18W (2)
  • Uscita CC: 120W (2)
  • Porta di uscita accendisigari: 120W max.
  • Ricarica wireless: 15W max.
  • Illuminazione a LED
  • App Bluetooth
  • Peso: 16,13 libbre
  • Dimensioni: 7,6 x 7,5 x 11,2 pollici

Design e caratteristiche

Il design della Allpowers R600 Portable Power Station è quello classico di questi dispositivi. È di colore grigio chiaro ed è realizzato in plastica dura e resistente. La maniglia ne facilita il trasporto. Inoltre, pesa circa 7,2 kg.

La batteria utilizzata nella R600 è LiFePO4 (litio ferro fosfato)

Le batterie LiFEPO4 sono più sicure delle batterie agli ioni di litio. Inoltre, i cicli di vita della R600 sono 3500 prima che si carichi solo all’80%. Ciò equivale a 10 anni di scarica e ricarica quotidiana.

La R600 può essere caricata in tre modi: presa a muro, auto a 12V (“accendisigari”) o solare. La presa a muro naturalmente è la più veloce e ci impiega all’incirca un’ora. La connessione per auto a 12V non è pratica a meno che tu non stia facendo un lungo viaggio.

Il pannello? La ciliegina sulla torta

Caratteristiche del pannello solare SP033

  • Pannello solare policristallino portatile da 200 W
  • Efficienza di conversione fino al 22%
  • Pieghevole e portatile
  • Durevole e resistente agli spruzzi d’acqua
  • Compatibile con la maggior parte dei generatori solari con connettori MC4

Specifiche tecniche

  • Picco di potenza: 200 W ± 5%
  • Celle a energia solare: polisilicio
  • Efficienza: 19%-22%
  • Tensione a circuito aperto (Voc): 22,2 V
  • Corrente di cortocircuito (IOC): 12 A
  • Tensione di alimentazione massima (Vmp): 18 V
  • Corrente di potenza massima (Imp): 11 A
  • Temperatura di esercizio: -20 ~ 60 °C / -4 ~ 140 °F
  • Misure: 2230 x 650 mm (87,8 x 25,6 pollici) / 650 x 515 mm (25,6 x 20,3 pollici)
  • Peso netto: 6,3 kg / 13,9 libbre

L’energia solare è una buona opzione se c’è molto sole dove si trova la Allpowers R600 Portable Power Station. Io vivo nel sud Italia e qui il sole per fortuna non manca. I pannelli solari, come potrai immaginare, non amano le nuvole o l’umidità.

La R600 si caricherà solo se c’è luce solare continua. I pannelli solari sono ottimi qui nel sud, ma nelle zone piovose o comunque troppo nuvolose, possono essere un’alternativa di ricarica costosa e superflua.

Con il coupon GURUHIT avrai uno sconto del 10% su tutti i prodotti Allpowers

Allpowers mi ha dato l’opportunità di provare SP033, un pannello solare da 200 Watt. Un pannello da 200 W di solito impiega circa 1,5-2 volte in più per caricare la R600, alla luce del sole!

Il pannello solare portatile ALLPOWERS SP033 da 200 W ha un’efficienza fino al 22% ed è 1/3 più leggero della stessa potenza del silicio solare. L’uscita da 200 W può fornire più potenza ai tuoi dispositivi e caricarli più velocemente.

La buona notizia è che i pannelli solari possono essere collegati in serie per aumentare il wattaggio fino a un massimo di 300 watt. I pannelli solari possono essere un’opzione costosa, ma se si è fuori dalla rete (ad esempio in campeggio), allora i pannelli solari possono essere l’unica soluzione.

Una volta che la R600 è carica (si raccomanda di caricarla completamente quando la si disimballa), è sufficiente collegare ciò che si desidera. Tenete presente che gli elettrodomestici di grandi dimensioni e che richiedono molta energia saranno troppo per la R600. Se le tue esigenze sono di maggiore potenza, sarebbe meglio acquistare una stazione di alimentazione da 1500 W-2000 W.

Ho provato a ricaricare il mio smartphone POCO X4 Pro tramite la porta da 100 W (per type C) della R600 e ci ha impiegato meno di mezz’ora per portarlo dallo 0 al 100%. Tuttavia, il tempo impiegato per la ricarica, dipende dalla capienza della tua batteria. Nel mio caso, è molto più veloce della mia presa a muro USB-C che è di 67 W.

Come anticipato, per poter ricaricare qualunque dispositivo è necessario accendere il dispositivo e accendere anche gli interruttori specifici (uno per le due prese CA, l’altro per le USB-C e USB-A.

Poi c’è il Bluetooth

La Allpowers R600 Portable Power Station è dotata di un’antenna Bluetooth di essere controllata tramite la sua app (iOS e Android). Anche se la portata del Bluetooth è di soli 10 metri, almeno non dovrai alzarti dalla sedia da campeggio per cambiare le sue impostazioni.

Dall’app, è possibile accendere e spegnere le porte. Inoltre, è possibile attivare la modalità ECO e applicare un timer all’unità. Questo può essere utile se si vuole addormentarsi con la musica ma non si vuole che la R600 funzioni tutta la notte.

Cosa mi piace

  • Si ricarica velocemente tramite una presa a muro
  • Carica i dispositivi rapidamente
  • Molte porte utili
  • Ricarica solare disponibile
  • Luce incorporata

Cosa cambierei

  • Le porte USB non sono protette come le prese CA.

Considerazioni finali

Con l’aumentare delle stazioni di alimentazione disponibili, le caratteristiche aumentano mentre i costi diminuiscono. Se ti trovi ad aver bisogno di una stazione di alimentazione o due, Allpowers R600 e il pannello solare SP033 sono un’ottimo compromesso in rapporto qualità/prezzo. I lettori del mio sito tuttavia sono fortunati, dato che potranno usufruire sempre di uno sconto del 10% su tutti i prodotti Allpowes acquistati dal sito ufficiale. Leggi il seguito per saperne di più.

Dove acquistare Appowers R600 e il pannello solare SP033

Questi fantastici prodotti sono in offerta sul sito ufficiale di Allpowers. Il prezzo attuale è di 209€ per ciascuno di essi, ma grazie allo speciale coupon GURUHIT, avrai uno sconto del 10%.

Questi i dettagli dell’offerta:

R600 centrale elettrica

Prezzo base: € 209

Coupon: GURUHIT

Prezzo Finale: € 188,10

SP033 Pannello solare

Prezzo base: € 209,99

Coupon: GURUHIT

Prezzo Finale: € 189

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa recensione? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 124 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x