Con Neuralink una scimmia può giocare ai videogiochi pensando

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Di solito, non appena citi il ​​nome di Elon Musk, le prime aziende di cui ti prepari a sentire sono SpaceX o Tesla. Tuttavia, anche se questi ultimi sono davvero molto famosi, non dimentichiamo che Elon Musk è un miliardario con più aziende in diversi campi.

Neuralink ha dotato una scimmia di un impianto wireless

Elon Musk ha annunciato che una delle sue società, Neuralink, ha fatto un grande passo avanti. L’azienda da lui fondata nel 2016 punta al miglioramento delle capacità umane grazie all’intelligenza artificiale. Nonostante Neuralink abbia già 5 anni di esistenza, si parla molto poco dell’azienda e non è raro che passino diversi mesi senza avere notizie.

In questo periodo però sembra che l’azienda stia lavorando sodov e in un talk show realizzato alla fine di gennaio 2021, Elon Musk ha fatto sapere che Neuralink continua a progredire nel suo lavoro di interfaccia uomo-macchina e che la società ha inserito un impianto cerebrale in una scimmia, consentendole di giocare ad un videogioco grazie alla forza del pensiero.

La scimmia sta già giocando a un videogioco grazie alla sua mente

In particolare, si ritiene che Neuralink ospiti una scimmia a cui è stato impiantato un microchip nel cranio. In precedenza, l’interfaccia aveva originariamente assunto la forma di piccoli elettrodi impiantati nel cervello, che sono collegati a un dispositivo vicino all’orecchio. Ma la società ha cambiato quel sistema in un chip delle dimensioni di una piccola moneta che questa volta non ha fili e involucro dell’elettrodo.

Elon Musk afferma quindi che l’impianto non ha alcun filetto esterno e che durante i test la scimmia non ha avuto comportamenti bizzarri. Secondo il miliardario l’impianto non è tutto visibile e oltre al suo lato discreto e pratico questo impianto limiterebbe anche le infezioni.

Inoltre, il primate avrebbe già giocato a piccoli videogiochi come il famoso Pong (Atari – 1972). Tuttavia, anche se il videogioco sembra molto semplice, richiede comunque una certa destrezza.

Neuralink testerà la sua tecnologia su altre scimmie per testare una modalità multiplayer

Inoltre, secondo Elon Musk, Neuralink si sta attualmente chiedendo se diverse scimmie possano giocare in multiplayer su Pong. In altre parole, altre scimmie dovrebbero in seguito ricevere un impianto wireless e anche giocare al videogioco Pong pensando.

In ogni caso, l’obiettivo finale di Neuralink è migliorare le prestazioni umane attraverso l’intelligenza artificiale. Più in particolare, le capacità intellettuali e la trasmissione del pensiero per telepatia o, in altre parole, senza l’uso della parola.

Cosa si dice in giro…

Proprio in questi giorni, in vari canali social di informazione indipendente, sta girando la notizia secondo la quale, entro il 2021 si potrà iniziare a impiantare microchip nel cervello degli esseri umani. Teoria alquanto utopica dato che il 70% della popolazione mondiale ha rifiutato il vaccino anti Covid-19 😉.

Fonte

Ti potrebbe interessare:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questo bizzarro progetto chiamato Neuralink? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x