DAZN chiede scusa ai propri clienti con un regalo

Condividi l'articolo

DAZN corre ai ripari ma il blackout è colpa di un partner di Sky.

È successo solo due giorni fà ma la vicenda è già storia. Il blackout verificatosi durante la visione di Inter-Cagliari e Verona-Lazio (e quella di Serie B tra Reggina e Vicenza) è costato caro a DAZN, che oltre a perdere di credibilità, ne risentirà anche a livello economico.

DAZN si è scusata più volte con i propri clienti ma è doveroso ricordare che il disservizio di domenica scorsa è nato per colpa di Comcast, un’azienda di proprietà di Sky

I vertici di DAZN starebbero pensando di offrire un mese gratuito, presumibilmente il prossimo, come risarcimento per la mancata fruizione piena del servizio. Al contempo lo stesso broadcast potrebbe pensare di chiedere i danni a Comcast, il partner di Sky ritenuto responsabile dei problemi di linea.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Credi sia giusto ricevere un mese gratuito per il blackout di domenica scorsa? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x