Facebook ha deciso di eliminare i “Mi piace” dalle Pagine

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Onestamente non capisco che droga stia usando Mark in questo periodo ma di certo non deve essere roba buona 🤣🤣🤣.
Battutaccia a parte non nego la mia avversione verso tutti i prodotti del marchio Facebook e quindi anche di WhatsApp ed Instgram.

Ho dedicato già svariati articoli a Facebook & C., forse anche troppi… faccio davvero molta fatica a farmeli piacere questi social network.
Tralasciando l’aspetto privacy che ormai è andato a farsi benedire, credo che Facebook, Instagram, Twitter, Parler, MeWe e simili, siano una manna dal cielo per chi li usa per guadagnarci qualcosa ma siano inutili per tutti gli altri. Ah no vero, c’è chi li usa per rimorchiare! 

I cosiddetti hashtag hanno senso per le aziende, per i siti e per tutti coloro che usano le parole chiave per guadagnare, ma la ragazzina che va al ristorante per fotografare il cibo e poi parte con #instapizza, #instacena e altri ###### buttati lì senza criterio che cavolo di senso hanno? Bah…. 😅

Dopo questo sfogo torno al nocciolo di questo articolo ovvero alla scelta di Facebook di eliminare i like dalle pagine; in parole povere, se hai una pagina Facebook, i tuoi fan non potranno mettere “Mi piace”… 😒. Allo stesso modo tu non potrai mettere il like su di un post di una pagina che segui. Solo nelle pagine eh…alla ragazza che ti piace puoi farlo senza problemi… se non è fidanzata 😂.

Perché questa scelta? Mah, secondo Mark così facendo si darà più importanza ai “Follower”…

Questa variazione porterà il social network ad avere un impatto grafico più intuitivo che porterà gli utenti ad una navigazione più facile attraverso il profilo personale di un amministratore o di un personaggio a cui la pagina fa riferimento e quello della pagina stessa. 

New_Page_Experience_inline

Sicuramente questa scelta della rimozione dei like avrà un senso che però in questo preciso istante non riesco proprio a cogliere.
Non è escluso che questa scelta serva anche a depotenziare la semantica della locuzione “Mi piace” per permettere di seguire anche personaggi che non sono graditi da un utente, ma dei quali intende conoscere gli aggiornamenti social. Uno scenario che ben si sposa nel caso di un personaggio politico, per esempio – sostiene Dday.it – ma sarei d’accordo su questo se come YouTube, anche Facebook avesse il tasto “Non mi piace” ma non è così.

Tuttavia, se dovessi avere un’illuminazione divina e trovare un senso a questa decisione, non esiterò a fartelo sapere 🤣.

Fonte

Esprimi il tuo parere!

Sei d’accordo la scelta di Facebook di rimuovere i “Mi piace” dalle pagine? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x