Quantcast
News

Google licenzia programmatori e ingegneri e assume specialisti a basso costo

Condividi l'articolo

Poco prima di annunciare guadagni impressionanti nel primo trimestre del 2024, Google ha sorpreso l’industria licenziando almeno 200 programmatori e ingegneri dal suo team principale. Allo stesso tempo, il colosso tecnologico ha iniziato ad assumere specialisti a basso costo dall’India e dal Messico, attirando l’attenzione dei giornalisti. La CNBC è stata la prima a indagare su questa situazione, scoprendo alcuni dettagli interessanti.

Secondo il sito web di Google, il team principale dell’azienda è responsabile della creazione delle basi tecniche per i suoi prodotti di punta e della sicurezza delle informazioni degli utenti su Internet. Comprende squadre di ingegneri specializzati in Python, infrastrutture tecniche dei prodotti e altri sviluppatori.

I documenti esaminati dalla CNBC hanno rivelato che almeno 50 degli ingegneri licenziati lavoravano presso gli uffici di Sunnyvale, in California. Ciò solleva interrogativi sul motivo per cui sono stati licenziati e quali saranno le conseguenze per il team.

Leggi anche:

Secondo quanto si apprende da documenti interni, molti dei programmatori e ingegneri licenziati saranno sostituiti da specialisti provenienti dal Messico e dall’India. Questo rimpasto sembra essere guidato dalla volontà di Google di mantenere un’elevata efficienza finanziaria, il che sicuramente piacerà agli investitori.

Nonostante i licenziamenti e il rimpiazzo con specialisti a basso costo, Google ha riportato una crescita dei ricavi del 15% nel primo trimestre del 2024, come comunicato nel suo ultimo rapporto del 25 aprile. Inoltre, l’azienda ha annunciato l’introduzione dei primi dividendi e un programma di riacquisto di azioni del valore di 70 miliardi di dollari.

Conclusioni

Google ha licenziato numerosi programmatori e ingegneri dal suo team principale, suscitando l’interesse dei giornalisti. Alcuni dei licenziamenti si sono verificati negli uffici di Sunnyvale, in California, e molti dei posti vacanti saranno occupati da specialisti a basso costo provenienti dall’India e dal Messico. Questo movimento sembra essere finalizzato a mantenere l’efficienza finanziaria di Google, che ha riportato una crescita dei ricavi del 15% nel primo trimestre del 2024. Nonostante i licenziamenti, l’azienda ha annunciato iniziative come l’introduzione dei primi dividendi e un programma di riacquisto di azioni per un valore di 70 miliardi di dollari.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 74 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x