News

Il browser Edge ha un servizio VPN integrato

Condividi l'articolo

Il nuovo servizio Microsoft Edge Secure Network è diventato un’alternativa alle VPN di terze parti per crittografare il traffico e nascondere la tua posizione. Puoi già provarlo in azione usando la build Edge Dev, anche se con alcune limitazioni.

Secondo gli sviluppatori, quando la nuova funzionalità è abilitata, il traffico verso Microsoft Edge viene reindirizzato attraverso un tunnel crittografato, creando una connessione sicura anche quando si utilizza un URL non sicuro che inizia con HTTP. Questo evita di essere tracciato dai tracker. Inoltre, il browser modifica i dati relativi all’indirizzo IP e alla posizione in quelli vicini a quelli regionali, ma non corrispondenti a quelli effettivi.

Leggi anche:

Attualmente, il servizio proprietario è disponibile solo nella build di test Edge sul canale Dev e fornisce 1 GB di traffico al mese. Quando si utilizza una VPN, il browser cancella i dati personali ogni 25 ore. Vale la pena notare che la funzione si attiva solo quando si accede ad un account Microsoft, al quale, a quanto pare, è allegato il “contatore”. È inoltre noto che il nuovo servizio è basato sulla piattaforma Cloudflare.

La società dovrebbe rilasciare una versione commerciale di Secure Edge Network di Microsoft in un secondo momento, con tariffe multiple per diversi volumi di traffico, ma non è stata ancora annunciata alcuna data di rilascio per la versione stabile del browser.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa mossa del browser Edge di inserire un servizio VPN? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@libero.it.

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 15 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments