Quantcast
News

Il valore del Bitcoin sta schizzando alle stelle. Come mai?

Condividi l'articolo

Bitcoin ha raggiunto un nuovo valore record, avvicinandosi ai 68.900 dollari, grazie a un aumento superiore al 50% dall’inizio dell’anno. Gli esperti attribuiscono questo rally all’afflusso di denaro nel mercato e all’imminente evento del dimezzamento.

Ma cosa significa esattamente “dimezzamento”? Nel contesto dell’architettura di Bitcoin, le transazioni vengono confermate sulla blockchain dai minatori, i quali svolgono complesse operazioni matematiche per verificare i record. Quando viene confermato un blocco di transazioni, viene rilasciato un nuovo lotto di monete Bitcoin come ricompensa per il lavoro svolto dal minatore.

La rete Bitcoin è progettata in modo tale che ogni 210.000 blocchi di transazioni confermate, l’importo della ricompensa viene dimezzato. Ciò sta per accadere nuovamente. Quando Bitcoin è stato lanciato nel 2009, i minatori ricevevano 50 BTC per blocco, mentre nel 2020 ricevono 6,25 BTC. Il prossimo dimezzamento è previsto per aprile di quest’anno, quando l’importo della ricompensa scenderà a 3.125 BTC.

È probabile che i creatori abbiano implementato questo meccanismo per aumentare il valore della criptovaluta. Poiché diventa sempre più difficile ottenere nuove monete, il valore di quelle già in circolazione tende ad aumentare.

Leggi anche:

Dopo l’halving del 2012, il valore di Bitcoin è aumentato dell’8000% in un anno, mentre dopo l’halving del 2016 è aumentato di quasi il 1000%. Dopo il dimezzamento del 2020, la criptovaluta ha raggiunto il suo valore record attuale. Tuttavia, è importante notare che la crescita del prezzo di Bitcoin è influenzata da molti altri fattori.

Questa volta, gli esperti di Deribit e Amberdata sostengono che potrebbe essere possibile superare la soglia degli 80.000 dollari prima del prossimo dimezzamento effettivo.

Un altro fattore che ha contribuito alla crescita attuale è il lancio degli exchange-traded fund (ETF) Bitcoin spot negli Stati Uniti. All’inizio di gennaio, le autorità finanziarie americane hanno permesso a determinati emittenti di avviare fondi ETF che seguono il prezzo della criptovaluta, semplificando così il processo di investimento in Bitcoin. Questa opportunità ha attirato notevoli fondi nel mercato delle criptovalute, con gli investitori che hanno destinato circa 7,3 miliardi di dollari agli strumenti legati a Bitcoin dall’inizio dell’anno, aumentando la domanda di questa valuta digitale.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Sei un appassionato di criptovalute? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 75 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x