Iliad: come cambiare i DNS sul modem iliadbox OS

Condividi l'articolo

Se sei tra i fortunati possessori di un modem iliadbox OS di Iliad, potresti essere interessato al cambio dei DNS. In questo articolo vedremo tutti i passaggi da eseguire ma prima di tutto, cerchiamo di capire di cosa stiamo parlando e perché è importante modificarli. 

Cosa sono i DNS?

Domain Name System, noto anche come DNS, in breve, è un sistema che funziona puntando un nome di dominio a un indirizzo IP fisico. Ad esempio, se un utente digita www.guruhitech.com nel loro browser e quindi premere invio, i server DNS tentano di risolverlo nell’indirizzo IP in cui è ospitato il sito Web.

Lo scopo principale del Domain Name System è utilizzare nomi di dominio facili da richiamare per i siti Web anziché i loro indirizzi IP numerici. Inoltre, il Domain Name System consente ai proprietari di siti Web di modificare i propri host Web senza alterare i nomi di dominio e puntare anche ai server dei nomi del proprio host Web.

Perché cambiare i DNS?

Ci sono molte ragioni per cui potresti dover modificare o aggiornare le tue impostazioni DNS. Sebbene le ragioni possano essere addotte, la maggior parte delle persone sceglie di modificare tali impostazioni per motivi di velocità, privacy, sicurezza, personalizzazione e affidabilità.

Innanzitutto, la velocità e le questioni relative all’affidabilità aumenteranno nel momento in cui scegli di modificare le impostazioni DNS. Sebbene non possiamo commentare il tempo di risposta di ogni ISP disponibile, potresti provare a modificare le impostazioni per vedere se noterai velocità migliorate. Se intendi modificare i server DNS del router, questo può aiutare a migliorare la velocità complessiva della tua connettività.

In secondo luogo, c’è l’aspetto della personalizzazione. Hai la possibilità di sbloccare i siti che sono stati bloccati dal tuo provider ISP o dal tuo governo. Tuttavia, puoi impedire i siti a livello di dominio. Se sei disposto a dedicare un po’ di tempo, puoi inserire nella blacklist e successivamente nella whitelist i siti per la tua rete wifi, limitare eventuali annunci online e così via.

In termini di privacy, devi essere consapevole del fatto che cambiare server DNS non impedisce al tuo ISP di vedere i siti a cui stai accedendo. Se intendi nascondere la tua navigazione, potresti dover procurarti una VPN o, se possibile, utilizzare un sistema DNS crittografato.

Come cambiare i DNS su iliadbox OS

1- Vai sul sito myiliadbox.iliad.it ed inserisci la password di amministratore del modem.

2- Doppio clic su “Parametri della iliadbox“.

3- Premi su “Modalità avanzata“.

4- Doppio clic su “Configurazione IPv6

5- Premi su “DNS IPv6

6- Attiva la spunta e inserisci il DNS primario e secondario nelle caselle di testo.

NOTA BENE: a differenza della maggior dei router in commercio, iliadbox supporta indirizzi IP in versione 6 (IPv6). Ciò non è nota negativa, in quanto prima o poi qualsiasi dispositivo su internet sarà costretto ad identificarsi con IPv6, visto che le combinazioni di indirizzi IPv4 cominciano a stentare sempre di più. Di conseguenza, il formato dei DNS che dovrai inserire dovrà essere necessariamente anch’esso un IPv6.

Nonostante vengano consigliati da tutti, ti sconsiglio assolutamente di utilizzare i classici DNS di Google, in quanto potrebbero essere utilizzati per raccogliere dati personali (sappiamo benissimo il comportamento di Google in ambiti di privacy).

Quelli che vedi nello screenshot seguente sono i DNS di Cloudflare, che uso ormai da anni e con i quali non ho mai avuto alcun problema. Trovi tutte le informazioni sul sito https://1.1.1.1/dns/

DNS Cloudflare: 1.1.1.1 / 1.0.0.1

Fatto!

Ora il tuo modem iliadbox OS non solo navigherà in modo più veloce ma anche più sicuro!

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è stata utile questa guida per cambiare i DNS sul modem iliadbox di Iliad? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
2
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x