iOS 14.5 ha appena rubato le migliori funzionalità di Waze per Apple Maps

Condividi l'articolo

Nella prossima versione di Apple Maps su iOS 14.5 potrai segnalare incidenti e altri pericoli. Ma è una funzione rubata al navigatore Waze.

Se ti affidi abitualmente ad Apple Maps per aiutarti a raggiungere la tua destinazione, potresti essere entusiasta di apprendere che sta introducendo una serie di funzionalità che sembrano essere state ispirate da Google’s Wave, inclusa la capacità di avvisare gli altri utenti di Maps di incidenti e pericoli e altre condizioni stradali.

Queste funzionalità fanno parte di iOS 14.5, attualmente disponibile in versione beta sia per gli sviluppatori che per gli utenti regolari che partecipano al programma software beta di Apple. L’app Maps potenziata sembra essere il modo in cui Apple può competere meglio con Google Maps e Waze, che sono state a lungo le opzioni di navigazione preferite anche per gli utenti iOS.

Leggi anche:

In Mappe, puoi digitare un indirizzo e scegliere un percorso per ottenere indicazioni stradali, come prima. Dopo aver toccato Vai, verrai avvisato dei potenziali pericoli lungo il percorso, che si tratti di incidenti o trappole di velocità. In precedenza, Maps mostrava solo potenziali rallentamenti del traffico.

(Image credit: Tom’s Guide)

Inoltre, quando scorri verso l’alto in Apple Maps per ottenere ulteriori dettagli su un percorso, ora c’è un pulsante Segnala. Toccandolo puoi scegliere il tipo di blocchi stradali che potrebbero essere sulla strada e lascerai un tag sulla tua posizione affinché gli altri possano vederlo.

Dato che probabilmente guiderai quando desideri segnalare eventuali incidenti o altri problemi sulla strada, puoi anche interagire a mani libere con Siri. Dicendo “Ehi Siri, c’è un incidente” invierà un rapporto automatico ad Apple Maps. Se altri utenti fanno lo stesso, apparirà un’icona sulla mappa in quella posizione. Puoi utilizzare questa funzione anche tramite CarPlay, rapporti MacRumors.

(Image credit: Tom’s Guide)

Sebbene queste capacità di crowdsourcing siano aggiunte abbastanza utili al repertorio di opzioni di Apple Maps, ma Waze – l’app che aveva queste funzionalità in primo luogo – ha ancora molto da offrire. Se ti capita di incappare in un incidente da solo, puoi impostare i tuoi indicatori in Waze per avvisare gli altri, con avvisi per polizia, incidenti, pericoli, strade chiuse e altro ancora.

Waze può anche mostrarti i percorsi che ritiene siano i modi più veloci per raggiungere una particolare posizione, tenendo conto di incidenti, traffico e zone di costruzione. Puoi passare da un percorso all’altro che Waze ha preparato per te.

Questo è probabilmente solo l’inizio quando si tratta di opzioni aggiuntive per Apple Maps, poiché queste nuove funzionalità sono attualmente disponibili solo per beta tester e sviluppatori statunitensi. Se funzionano bene e ricevono un’accoglienza positiva da parte degli utenti, è probabile che in futuro Apple implementerà strumenti simili e più completi per un pubblico più ampio.

Fonte

Ti potrebbe interessare:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questa vicenda secondo la quale Apple avrebbe rubato alcune funzioni di Waze? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

 


Condividi l'articolo



Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi l'articolo

Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1a.jpeg

Clicca su Sospendi su questo sito

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2a.jpeg

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 😀


Condividi l'articolo
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x