Quantcast
News

iOS 17 avrà più funzioni per gli utenti con disabilità cognitive o fisiche

Condividi l'articolo

Non tutti gli utenti potranno usufruire dei nuovi servizi, che arriveranno solo su alcuni telefoni

Apple ha annunciato nuove funzionalità di accessibilità per iPhone e iPad con iOS 17. Le nuove funzioni saranno particolarmente utili per coloro che hanno problemi cognitivi, visivi, uditivi o di mobilità, utilizzando l’app Live Speech.

È importante sottolineare che attualmente iOS 16 ha opzioni di personalizzazione, funzioni intelligenti migliorate e più modi per comunicare e condividere, tra cui la personalizzazione della schermata di blocco con la riproduzione di foto personalizzate, cambiamenti nel tipo di carattere e l’aggiunta di widget per trovare informazioni in un’occhiata.

Inoltre, ora è possibile creare diverse schermate di blocco, ognuna con uno sfondo e uno stile personalizzato e passare facilmente da una all’altra.

È possibile navigare nella galleria di sfondi o nelle raccolte tematiche e scegliere come visualizzare le notifiche sulla schermata di blocco: in un elenco, impilate o nascoste. Ora appaiono nella parte inferiore dello schermo per distrarre meno.

Caratteristiche che potrebbe avere iOS 17:

  • L’applicazione Wallet gestirà più funzioni di CarKey.
  • Modifiche all’applicazione Musica e Trova.
  • Le modalità di concentrazione potranno essere personalizzate e avranno più opzioni di accessibilità.
  • L’app Salute potrebbe offrire un nuovo design per la sua interfaccia con cui è possibile monitorare lo stato d’animo.
  • Miglioramenti in Mail per semplificarne l’uso, così come in Promemoria e File.
  • Il Centro di controllo potrebbe essere ridisegnato, tuttavia non ci sono dettagli sui cambiamenti. Questo potrebbe essere uno dei cambiamenti più grandi del sistema.
  • I Widget potrebbero diventare più complessi, aggiornandosi in tempo reale e guadagnando interattività.
  • Un’IA chiamata “Quartz” aggiungerebbe un monitoraggio della salute mentale nell’app Salute.
  • La dimensione del carattere della schermata di blocco potrebbe essere modificata, e sulla stessa schermata di blocco potrebbero essere visualizzate le lettere di ciò che si sente in Apple Music.
  • Apple Maps potrebbe presentare una nuova interfaccia per mostrare informazioni in tempo reale (come i Widget con Live Activity) dalla schermata di blocco.
  • iOS 17 potrebbe essere la prima versione del sistema che consenta negozi alternativi oltre all’App Store. Questo si applicherebbe solo all’Unione europea per rispettare le sue leggi.
  • Assistive Access: lo strumento consentirà all’app Telefono e FaceTime di fondersi in una sola con entrambe le funzioni. Quella della fotocamera, riceve una sola modalità e un pulsante di scatto di grandi dimensioni, e quella dei Messaggi mostra solo una tastiera emoji e la possibilità di inviare un video.
  • L’opzione di controllo vocale aggiungerebbe suggerimenti fonetici per la modifica del testo. In questo modo, sarà possibile selezionare la parola corretta se è molto simile a un’altra.
  • Creare una “voce personale” in Live Speech. L’iPhone potrebbe riprodurre la propria voce dell’utente. Per farlo, e per 15 minuti, l’utente dovrà leggere e registrare frasi diverse per addestrare l’iPhone e consentirgli di dettare qualsiasi altra frase con la sua voce.
Leggi anche:

Per quanto riguarda la compatibilità di iOS 17, questi sarebbero i dispositivi che non avranno le nuove funzioni: iPhone 8 e iPhone 8 Plus, iPhone X, iPadOS 17, iPad Pro di prima generazione (9,7 pollici), iPad Pro di prima generazione (12,9 pollici) e iPad di 5ª generazione.

La versione del sistema dovrebbe già essere in fase di sviluppo nei luoghi più segreti dell’azienda, dove verrà data priorità alle funzioni più richieste dagli utenti.

Il sistema operativo più importante di Apple verrà installato sul dispositivo che vende di più, motivo per cui ci si aspetta che venga lanciato ufficialmente in meno di un anno e mezzo.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piacciono queste funzionalità di iOS 17 dedicati agli utenti con difficoltà psicofisiche? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 104 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x