Quantcast
News

La biometria comincia a invadere gli aeroporti internazionali

Condividi l'articolo

L’utilizzo della biometria per l’accesso agli aeroporti e non solo è stato un tema comune in quattro degli articoli più letti della scorsa settimana su Biometric Update.

La TSA (Transportation Security Administration) americana continua a dispiegare i dispositivi CAT 2 forniti da Idemia, anche se i legislatori stanno ancora una volta cercando di bloccare il programma. Nel frattempo, NEC XON rivendica un successo in Zimbabwe grazie all’utilizzo della propria tecnologia biometrica.

Clear, la società che fornisce servizi di verifica biometrica, sta arruolando passeggeri per il programma TSA PreCheck, mentre i legislatori in California stanno cercando di allontanarla dagli aeroporti dello stato. Inoltre, il sistema Digi Yatra potrebbe presto essere utilizzato per più applicazioni oltre l’aeroporto.

In altri ambiti, Worldcoin continua il suo lento dialogo con le autorità normative dell’America Latina, mentre un cambiamento nella regolamentazione brasiliana sta aprendo un nuovo mercato per fornitori di soluzioni biometriche come CAF, Legitimuz, IDnow e Sumsub.

I legislatori negli Stati Uniti continuano a confrontarsi con l’eredità degli attacchi terroristici del 11 settembre 2001, con due senatori che hanno proposto un emendamento per bloccare il dispiegamento delle biometrie negli aeroporti da parte della TSA. Nel frattempo, la TSA sta espandendo il programma, richiedendo fondi per schierare più dispositivi CAT2 forniti da Idemia.

Parallelamente, i legislatori della California stanno valutando una proposta per spingere Clear fuori dalle corsie di sicurezza standard e TSA negli aeroporti dello stato. Tuttavia, l’iscrizione biometrica per il programma TSA PreCheck con Clear è stata ufficialmente lanciata in tre aeroporti, con altri in arrivo.

Leggi anche:

Organizzazioni del settore come SIA e IBIA hanno reagito con una lettera al Congresso, affermando che la proposta federale si basa su affermazioni “disinformate e infondate”, oltre che “completamente e dimostrativamente false”. La loro richiesta di una maggiore sicurezza è supportata da un incidente in Zimbabwe, dove la tecnologia NEC XON ha intercettato un gruppo che tentava di entrare illegalmente nel paese.

Il sistema Digi Yatra si sta espandendo sia per i voli internazionali che oltre l’aeroporto, come credenziali verificabili per il check-in in hotel. I piani a lungo termine includono anche l’utilizzo da parte di viaggiatori stranieri, anche se un’interruzione del servizio seguita da un nuovo lancio dell’app ha causato preoccupazioni per una possibile violazione dei dati.

I progetti legali e di identità digitale a livello nazionale sono a diversi stadi in Africa, ma Eliud Owalo, un personaggio chiave dell’iniziativa Maisha Namba in Kenya, ritiene che sia il momento di iniziare a lavorare su un sistema di ID digitale integrato a livello continentale.

Il governo finlandese ha annunciato il lancio del piano di implementazione per l’adozione del Wallet per l’Identità Digitale Europea, sottolineando che solo gli utenti potranno tenere traccia dell’utilizzo del loro wallet.

Leggi anche:

Un violento omicidio su un autobus di Los Angeles ha spinto l’autorità di trasporto a chiedere al CEO di valutare la fattibilità dell’uso del riconoscimento facciale per applicare i divieti ai passeggeri. Mentre i pagamenti biometrici per i trasporti pubblici si diffondono, l’autorità di New York ha adottato una politica di non adottare questa tecnologia.

Worldcoin ha rassicurato governi e consumatori sulla sicurezza della biometria dell’iride che raccoglie, sottolineando la scelta delle persone di offrirla. Tuttavia, alcuni legislatori in Argentina e Messico rimangono scettici sui metodi dell’azienda per ottenere il consenso e sulle sue garanzie sulla protezione dei dati.

L’uso in tempo reale del riconoscimento facciale nel Regno Unito, dai match di calcio alle fiere del libro, sta sollevando preoccupazioni e costi per il pubblico, mentre persistono timori sul fatto che la supervisione della biometria e della sorveglianza sia indebolita.

In Brasile, il Ministero delle Finanze ha istituito un nuovo organo di vigilanza per le scommesse sportive, aprendo un ampio nuovo mercato per fornitori di soluzioni biometriche come CAF, Legitimuz, IDnow e Sumsub.

Infine, l’Istituto per la Biometria ha pubblicato una guida esecutiva su come mitigare le vulnerabilità biometriche nell’identità digitale, offrendo consigli pratici per le organizzazioni.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 19 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x