Le nuove TV Sony Bravia XR avranno schermi più luminosi e Google TV

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Sony ha da tempo fatto affidamento su Android TV per aiutare gli utenti a ottenere il massimo dai loro televisori, ma l’incredibile ascesa di Google TV, ha convinto il team ad affidarsi a Google per le prossime TV.
A partire dalla nuova gamma di dispositivi Bravia XR, Sony includerà Google TV come parte dell’esperienza utente principale!

Google ha da tempo lasciato intendere che provvederà a sostituire Android TV con Google TV entro i prossimi due anni, esattamente quando ha annunciato che Stadia sarebbe stato disponibile sul nuovo Chromecast nel 2021. La partnership con Sony potrebbe dunque essere una parte importante di questo cambiamento.

“Google TV sarà su dispositivi di terze parti che hanno funzionato su Android TV OS nel corso degli anni,

“Stiamo ora lavorando con loro per i prodotti 2021 per includere l’esperienza di Google TV sui loro televisori e dispositivi OTT di prossima generazione”.

Gildred ha aggiunto che non tutti i dispositivi partner nel 2021 avranno l’esperienza di Google TV, ma entro l’anno successivo si aspetta che Google TV sostituisca completamente il suo predecessore.

Le TV Bravia XR di Sony sono state definite le “prima TV al mondo con intelligenza cognitiva”. Fondamentalmente, questo significa che utilizzeranno un nuovo approccio all’elaborazione delle immagini che tenterà di imitare il modo in cui il cervello umano vede le immagini. Il chip all’interno di questi televisori controlla l’intero schermo in tempo reale e scompone zone specifiche per concentrarsi su di esse secondo necessità, ottimizzando la luminosità, il contrasto e il colore dell’immagine. Proprio quando pensavo che i televisori non avrebbero potuto essere più futuristici, mi hanno dimostrato che avevo torto.

In una ripresa ravvicinata, ad esempio, il chip XR si concentrerà sulla fornitura di un tono della pelle realistico. Ma se la telecamera si sposta dietro a un attore, cercherà altri elementi, come il modo in cui un cartello è illuminato sullo sfondo o il fumo che si alza dalla strada.

I prezzi e la disponibilità della gamma Bravia XR saranno rivelati in primavera. Più dispositivi passano da Android TV a Google TV, meglio è. Un’esperienza aggiornata, unificata e fantastica senza la necessità di un dongle hardware aggiuntivo è un affare piuttosto dolce. Onestamente, però, questi televisori finiscono per essere così costosi nei loro primi anni che aggiungere un sacco di funzionalità del valore di 30 € è il minimo che possano fare, a mio avviso.

Sony A90J

Il Chromecast ha sempre superato di gran lunga il suo valore di vendita al dettaglio, quindi questi nuovi televisori renderanno alcune serate di cinema davvero incredibili con il nuovo software di Google che guida l’esperienza utente.

 Se desideri guardare la presentazione completa di Bravia XR, dai un’occhiata qui sotto! 👇

Fonte

Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Hai mai provato una TV Sony Bravia? Ti piace l’idea di adottare Google TV come esperienza utente predefinita? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x