L’iPad Pro M1 batte il MacBook Pro Core i9 da 16 pollici nei primi risultati del benchmark

Condividi l'articolo

I primi risultati dei benchmark dell’iPad Pro M1 con Geekbench 5 sono usciti e l’ultimo iPad Pro di Apple è riuscito (facilmente) a battere il MacBook Pro Core i9 da 16 pollici. Anche il nuovo M1 iPad Pro si comporta alla pari con l’M1 MacBook Air.

Il mese scorso Apple ha introdotto un nuovo iPad Pro con il chip M1. Apple M1 è lo stesso chip che alimenta l’iMac appena riprogettato e MacBook Air e MacBook Pro annunciati lo scorso anno. Come risultato del nuovo chip, Apple ha affermato che il nuovo iPad Pro comporta un aumento del 50% delle prestazioni della CPU e un aumento del 40% delle prestazioni della GPU.

Bene, qualcuno ha messo alla prova queste affermazioni quando sono usciti i primi risultati di benchmark dell’iPad Pro M1 con Geekbench 5. L’iPad Pro da 12,9 pollici di quinta generazione con chip M1 è riuscito a ottenere un punteggio single-core di 1.718 e un punteggio multi-core di 7.284.

Leggi anche:

Confrontando questi risultati con l’iPad Pro di ultima generazione con A12Z Bionic, è riuscito a ottenere un punteggio medio single-core e multi-core rispettivamente di 1.121 e 4.656. Questi sono i punteggi Geekbench 5 multi-core medi di M1 MacBook Air, M1 iPad Pro, Core i9 MacBook Pro da 16 pollici e A12Z Bionic iPad Pro.

  • M1 MacBook Air – 7.378
  • M1 iPad Pro – 7.284
  • MacBook Pro Core i9 da 16 pollici – 6.845
  • A12Z iPad Pro – 4.656

Per coloro che cercano prestazioni grafiche, l’iPad Pro M1 ha ottenuto un punteggio Metal medio di 20.578, che è circa il doppio di quello che ottiene l’iPad A12Z Bionic.

E anche se questi sono i primi risultati del benchmark, sono piuttosto impressionanti. Tenendo presente che Geekbench 5 non è stato ancora aggiornato con il supporto di M1 iPad Pro, riesce a funzionare abbastanza bene se confrontato con altre potenti macchine Apple.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:
Esprimi il tuo parere!

Cosa ne pensi dei benchmark di M1 iPad Pro? Ne riceverai uno il 21 maggio? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: