News

Samsung Galaxy Watch7: arriva il BioActive Sensor per una salute più smart!

Condividi l'articolo

Samsung si prepara a svelare la serie Galaxy Watch7 e, in attesa del lancio ufficiale, ha già presentato il suo asso nella manica: il BioActive Sensor. Questo nuovo sensore rivoluzionario porta il monitoraggio della salute al livello successivo, raccogliendo dati più precisi e dettagliati che mai.

Un sensore più performante per dati più precisi

Il BioActive Sensor rappresenta un salto di qualità rispetto al suo predecessore. Grazie alla sua nuova struttura e alla tecnologia all’avanguardia, offre una precisione senza precedenti nella rilevazione di parametri come:

  • Frequenza cardiaca: durante gli allenamenti intensi, la precisione è migliorata del 30%, garantendo un monitoraggio affidabile anche in sessioni ad alta intensità.
  • Pressione sanguigna: la misurazione della pressione sanguigna è più accurata e affidabile, fornendo un quadro più completo della salute cardiovascolare.
  • Livelli di ossigeno nel sangue: il sensore monitora con precisione i livelli di ossigeno nel sangue, un parametro fondamentale per valutare lo stato di salute generale.
  • Livelli di stress: il BioActive Sensor aiuta a tenere sotto controllo i livelli di stress, fornendo informazioni utili per gestire al meglio il benessere mentale.
  • Qualità del sonno: il monitoraggio del sonno viene ulteriormente perfezionato, offrendo un’analisi più dettagliata dei diversi stadi del sonno e della sua qualità complessiva.
Leggi anche:

Un nuovo indicatore per la salute a 360 gradi

Oltre ai parametri già noti, il BioActive Sensor introduce una nuova metrica di salute: AGE (Advanced Glycation End products). Si tratta di un indicatore che riflette l’accumulo di prodotti finali della glicazione avanzata, molecole che possono influenzare l’invecchiamento e lo sviluppo di diverse malattie croniche, come il diabete, l’aterosclerosi, il morbo di Alzheimer e le malattie renali.

L’analisi dell’AGE non solo può fornire informazioni sull’età biologica dell’utente, ma può anche essere utilizzata per monitorare i progressi nello stile di vita e nell’allenamento, aiutando a valutare l’efficacia delle proprie scelte per migliorare la salute.

Tecnologia innovativa al servizio del benessere

Il BioActive Sensor è reso possibile da una serie di innovazioni tecnologiche:

  • Nuova struttura di LED e fotodiodi: i fotodiodi, ora solo quattro ma più grandi e performanti, rilevano la luce riflessa con maggiore efficacia. I LED, invece, sono aumentati di numero e utilizzano nuovi colori (infrarossi, ultravioletti, verde, rosso, blu, giallo e viola) per una rilevazione più precisa e dettagliata.

Con l’introduzione del BioActive Sensor, Samsung si posiziona ancora una volta all’avanguardia nel campo del monitoraggio della salute wearable. La serie Galaxy Watch7, che include Watch7 e Watch7 Ultra, si preannuncia come un vero e proprio alleato per il benessere, offrendo agli utenti strumenti avanzati per prendersi cura della propria salute a 360 gradi.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 20 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments