Quantcast
News

Telegram pronto a combattere la pirateria, secondo un funzionario governativo

Condividi l'articolo

Le piattaforme di social media sono spesso criticate per non riuscire a prevenire adeguatamente la distribuzione di contenuti protetti da copyright. Tuttavia, poche hanno subito minacce di blocco diffuso più spesso di Telegram.

In Malaysia, il governo aveva dato un ultimatum a Telegram: sedersi al tavolo delle trattative o affrontare le conseguenze. Ora, un ministro malese afferma che Telegram è pronta a combattere la pirateria.

Dopo una denuncia da parte dei titolari dei diritti sul copyright per violazioni avvenute su Telegram, un giudice in Spagna aveva emesso un controverso ordine per bloccare l’intera piattaforma a livello nazionale. Ma la decisione è stata sospesa dopo le forti proteste.

Leggi anche:

Nonostante ciò, c’è qualcosa nel modo in cui Telegram opera che frustra i tribunali, i titolari dei diritti e persino alcuni governi, interpretato come una mancanza di interesse nel reprimere i comportamenti dannosi sulla piattaforma.

In Malaysia, il Ministero delle Comunicazioni (MCMC) ha più volte criticato Telegram per non aver fatto abbastanza per contrastare la diffusione di immagini oscene, fake news e truffe. Dopo un incontro tra il ministro e il fondatore di Telegram, Pavel Durov, le cose sembravano migliorare.

Questa settimana, il ministro delle Comunicazioni Fahmi Fadzil ha dichiarato che Telegram è ora disposta a collaborare con il governo per contrastare la pirateria sulla piattaforma, dopo alcune recenti segnalazioni di film piratati.

Tuttavia, Telegram sarà consapevole che, qualunque concessione faccia, altri esigeranno di più. Ciò potrebbe in definitiva limitare la risposta di Telegram, qualunque essa sia, quando arriverà – se arriverà.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 110 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x