WhatsApp come Telegram: in arrivo le immagini che si autodistruggono

Condividi l'articolo

Per venire incontro agli utenti preoccupati per le nuove regole sulla privacy, il team di WhatsApp è intenzionato ad inserire la funzione che autodistrugge le immagini inviate in chat. 

WhatsApp sta cercando in tutti i modi di convincere gli utenti a non abbandonare la piattaforma. Le nuove regole sulla privacy che entreranno in vigore dal prossimo 15 maggio hanno di fatto scoraggiato gli utenti che a poco a poco hanno iniziato a utilizzare nuove app di messaggistica, prime su tutte Telegram che ha finalmente ottenuto il meritato successo dopo anni di anonimato. 

Mai come in questo periodo WhatsApp sta introducendo nuove funzionalità tutte mirate a convincere i propri utenti a restare fedeli. A maggio infatti, chi non accetterà le nuove regole non potrà più utilizzare l’app. Per saperne di più ti invito a leggere questo articolo.

Leggi anche:

Secondo la fonte WABetaInfo, gli sviluppatori stanno lavorando alla nuova funzionalità che permette di inviare immagini con il timer per l’autodistruzione. Esattamente come per Telegram, dovrebbe esserci la possibilità di scegliere la durata del timer e l’immagine non potrà essere condivisa o salvata in memoria. Tuttavia però si potranno comunque fare gli screenshot allo schermo e quindi la privacy verrebbe comunque raggirata. 

Telegram ha questa funzione da diversi anni con la differenza che non si possono effettuare gli screenshot. Un motivo in più per continuare a utilizzare Telegram 😉.

Secondo quanto riportato dalla nostra fonte inoltre, è molto probabile che una volta uscito dalla chat non sia più possibile vedere l’immagine, anche se non abbiamo esaurito il tempo del timer.

Riuscirà WhatsApp e mantenre tutti i suoi utenti anche dopo il 15 maggio? Staremo a vedere… 😋

Fonte

Segui guruhitech su:
Ti potrebbe interessare:

Esprimi il tuo parere!

Che te ne pare di questa nuova funzionalità dei messaggi con autodistruzione? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per altre domande, informazioni o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: