Quantcast
News

Bufera sui siti pirata: centinaia di domini .TV in panne

Condividi l'articolo

In un significativo sviluppo, numerosi siti pirata sono andati offline a causa di un problema con il dominio presso un particolare registro. Il problema sembra essere limitato ai siti web che utilizzano domini .TV registrati presso Sarek Oy in Finlandia, un registro noto per le sue politiche favorevoli ai pirati. Attualmente, centinaia di domini sono stati privati di DNS, causando uno dei blackout di massa più significativi della memoria recente.

Recentemente, un lettore di TorrentFreak ha condiviso una lista di quasi 200 domini che condividono caratteristiche comuni. La maggior parte di questi domini ha convenzioni di denominazione fortemente indicative di attività pirata. Parole come ‘streams’ sono abbondantemente presenti, insieme ad altri termini familiari correlati alla pirateria come HD, cine, film, movie, così come termini come buff, cric e crack.

Da notare, i domini contenenti la parola ‘anime’ sono anche prominenti nella lista, incluso piattaforme popolari come Animebytes, che sembrava generare significativa preoccupazione tra gli utenti. Una discussione pessimistica su Reddit ha menzionato che il sito aveva solo poche ore di vita rimaste, un destino che potrebbe essere stato temporaneamente sospeso, ma la causa sottostante rimane irrisolta.

Tutti i siti nella lista condividono un altro fattore comune – operano su domini .TV registrati presso il registro finlandese Sarek Oy. Al momento, nessuno di questi domini ha DNS funzionale, rendendoli completamente inaccessibili agli utenti del sito.

Leggi anche:

La lista, disponibile in questa pagina, suggerisce che questo blackout sta attualmente influenzando milioni di pirati a causa delle sue dimensioni estese e delle piattaforme incluse. Indubbiamente sta causando ansia tra molti operatori di siti, sebbene in misura variabile.

Le informazioni e le spiegazioni su questo fallimento senza precedenti sono attualmente scarse, in particolare le dichiarazioni ufficiali da parte di Sarek Oy. Dato che attualmente è notte in Finlandia, potrebbero volerci alcune ore in più prima che venga reso un annuncio ufficiale.

Controllando i record WHOIS per diversi domini nella lista, è evidente che tutti mostrano uno stato del dominio di ‘serverHold’. Secondo la descrizione ufficiale di ICANN, questo stato viene impostato dai registri dei domini per indicare che un dominio non è attivato nel Domain Name System (DNS).

Anche se questa spiegazione descrive accuratamente il problema attuale, non fornisce molta assistenza nel comprendere la causa sottostante.

La domanda principale è perché centinaia di domini sono stati improvvisamente messi in modalità serverHold senza alcuna notifica preventiva ai proprietari del dominio. Le ragioni dietro questa azione diventeranno probabilmente più chiare nelle prossime ore. Tuttavia, è interessante notare che i siti web che operano con domini .TV con altri registri rimangono funzionali.

Questo suggerisce che il problema potrebbe essere specifico a Sarek Oy come registro. È plausibile che ci sia qualche problema tra il registro e il registro, anche se è difficile immaginare uno scenario in cui entrambe le parti decidano di rendere inoperabili simultaneamente e senza avviso un così grande numero di domini.

Al momento, coloro che sono stati colpiti dovranno attendere ansiosamente mentre si fa strada l’ironia della situazione. Sarek Oy, più di qualsiasi altro registro, ha costruito una reputazione per mantenere online i siti web. Quindi, è inaspettato, per dir poco, che ora sia al centro di uno dei blackout più grandi della storia recente.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuta questa notizia? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 506 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x