GuruNews

Cinque modi per utilizzare l’IA di Microsoft Copilot a scuola

Condividi l'articolo

L’intelligenza artificiale di Microsoft, Copilot, si sta profilando come uno strumento chiave nel settore dell’istruzione, offrendo nuove opportunità per l’apprendimento all’interno dell’ambiente scolastico. Con la sua funzionalità di aiutare in diverse attività e la sua capacità di adattarsi alle esigenze degli studenti e degli insegnanti, Copilot si presenta come un supporto nel processo educativo. Questo sviluppo tecnologico promette di facilitare un’apprendimento più interattivo e personalizzato, migliorando l’efficienza dell’insegnamento e motivando gli studenti verso nuovi modi di apprendere.

Come utilizzare Copilot

Prima di iniziare a utilizzare Copilot di Microsoft in classe, è fondamentale che gli utenti, sia insegnanti che studenti, ricevano una formazione adeguata su come accedere e gestire questo chatbot.

  1. Gli utenti devono aprire copilot.microsoft.com o selezionare l’icona di Copilot nella barra laterale del browser Microsoft Edge.
  2. Devono digitare il loro comando nella finestra di chat.
  3. È consigliabile controllare le fonti collegate nella parte inferiore, etichettate come “Ulteriori informazioni”. Ciò consente di verificare le informazioni fornite o approfondire i dettagli su un argomento specifico accedendo agli articoli, agli studi o ai rapporti originali.
  4. È importante verificare la risposta per confermare che il risultato sia quello atteso ed esatto. Sono gli insegnanti a decidere cosa includere in classe.
  5. Per sfruttare al massimo Copilot, si consiglia di mantenere attiva la comunicazione attraverso il monitoraggio delle istruzioni. Ciò facilita la collaborazione con Copilot per ottenere risposte più dettagliate e personalizzate. La stessa interfaccia invita a inviare feedback su Copilot basati sulla qualità delle risposte ricevute, il che aiuta l’intelligenza artificiale a imparare e adattarsi alle esigenze specifiche.
Leggi anche:

Cinque modi per utilizzare Copilot nell’educazione

Ecco alcuni esempi dei molti modi in cui è possibile utilizzare Microsoft Copilot per risparmiare tempo ed energia nell’ambito dell’istruzione.

  • Apprendimento personalizzato: Copilot può aiutare ogni studente a imparare a modo suo, creando materiali speciali per loro, dando consigli personalizzati e guidandoli in base alle loro esigenze e ai loro stili di apprendimento. Gli studenti possono chiedere a questa IA qualsiasi tipo di contenuto educativo.
  • Brainstorming: Nel contesto educativo, è possibile utilizzare Copilot per ideare proposte innovative di attività, sviluppare piani di lezione, creare risorse didattiche e progettare compiti.
  • Fornire feedback: Copilot ha la capacità di fornire commenti e suggerimenti preliminari sui lavori degli studenti, che possono quindi essere successivamente modificati e adattati alle esigenze specifiche di ciascuno.
  • Ottenere risposte alle domande: Copilot può aiutare gli studenti a ottenere risposte rapide alle loro domande senza dover leggere diversi risultati di ricerca. Inoltre, Copilot fornisce collegamenti a fonti di contenuti in modo che possano valutare la fonte o approfondire il contenuto originale.

Questi sono solo alcuni dei modi in cui Copilot può essere utilizzato nell’ambito educativo. L’IA di Microsoft offre ampie possibilità per migliorare l’esperienza di apprendimento degli studenti e supportare gli insegnanti nel loro ruolo educativo.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è stato utile questo articolo? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 128 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments