News

Come impedire a Google di leggere la corrispondenza con il chatbot Gemini

Condividi l'articolo

Da quando il bot Bard AI è stato ridenominato Gemini, molti utenti hanno notato un nuovo passaggio nel “Centro Privacy” del servizio che fa capire come i dipendenti di Google possano avere accesso alla conversazione dell’utente con il bot. Google ha spiegato i motivi di tale necessità.

In un documento che descrive il funzionamento del chatbot, Google avverte gli utenti di non fornire a Gemini dati sensibili o informazioni che preferirebbero non fossero visualizzate da un revisore. Attualmente, un dipendente di Google svolge le funzioni di revisione e analisi della corrispondenza al fine di migliorare la qualità del servizio offerto. Tali dati di conversazione verranno conservati sui server aziendali per un periodo di tre anni.

Leggi anche:

È importante sottolineare che i dipendenti non saranno a conoscenza dell’identità di chi sta leggendo la corrispondenza. Google ha dichiarato di utilizzare strumenti automatizzati per eliminare qualsiasi informazione identificativa come numeri di telefono, indirizzi email o altre informazioni simili.

Per impostazione predefinita, l’archiviazione delle chat di Google è attivata, ma è possibile modificare questa impostazione manualmente tramite la pagina delle impostazioni dell’account (disponibile solo nei paesi in cui la rete neurale è disponibile ufficialmente). Dopo aver disattivato la raccolta delle informazioni, la conversazione verrà conservata sui server di Google per ulteriori 72 ore prima di essere cancellata. Il Centro Privacy Gemini è accessibile tramite il sito di supporto dell’azienda.

Dunque, se desiderate evitare che i dipendenti di Google leggano le vostre conversazioni con il chatbot Gemini, assicuratevi di modificare manualmente l’impostazione di archiviazione delle chat e disattivarla, seguendo le istruzioni dalla pagina delle impostazioni del vostro account.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo guruhitech@yahoo.com.

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
(Visited 107 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments