Gli “hacker russi” hanno dichiarato guerra informatica ai paesi occidentali

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
2
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Nel mirino ben 10 nazioni. L’Italia è al sicuro? 

Gli “hacker russi” del gruppo Killnet hanno dichiarato guerra informatica a dieci paesi del mondo. Lo ha affermato il rappresentante dell’associazione in un video apparso sul canale Telegram ufficiale del gruppo.

“Oggi dichiariamo ufficialmente la guerra informatica ai governi di dieci paesi. D’ora in poi, Stati Uniti d’America, Gran Bretagna, Germania, Italia, Lettonia, Romania, Lituania, Estonia, Polonia e Ucraina saranno oggetto dei nostri attacchi”, ha affermato un rappresentante di Killnet.

Nel canale Telegram Killnet non mancano gli sfottò per gli “Anonymous” italiani
Leggi anche:

Allo stesso tempo, non ha specificato esattamente come sarebbero stati attaccati i paesi occidentali, tuttavia, ha notato che il gruppo e i suoi alleati erano già pronti a colpire le infrastrutture degli stati elencati. Inoltre, Killnet ha osservato che “i test dell’attacco globale sono stati completati”.

“Per due lunghi mesi abbiamo esplorato paesi che supportano i nazisti e la russofobia. È ora di distruggerlo finalmente. I cittadini pacifici di questi paesi non sono in pericolo. I governi di questi paesi saranno eliminati”, ha concluso un rappresentante di Killnet.

In precedenza, gli hacker dell’associazione Killnet avevano annunciato la creazione della “International Hacktivist Alliance”. Le missioni principali della nuova associazione erano le attività antifasciste, oltre a prevenire l’espansione della NATO, fino alla distruzione della sua infrastruttura informatica con l’ausilio di attacchi hacker.

E se fosse tutto programmato?

Non vorrei erigermi a paladino dei complottisti ma non posso neanche non notare come dietro a questa guerra ci sia qualcosa di mistico che proprio non riesco a spiegarmi. La scorsa estate si parlava di Great Reset e di Cyber Polygon e sembra che questo conflitto sia stato il pretesto ideale per dar vita a questi due “fenomeni”. Non so tu ma io qualche dubbio ce l’avrei…

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Credi che queste minacce informatiche abbiano un nesso con il famigerato Cyber Polygon? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
2
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adblock Detected

Usi Adblock? E io come faccio a campare? 😥 Per favore, disabilitalo per questo sito! 🙏

Refresh Page
0
Would love your thoughts, please comment.x