BuildKodiLinux

GuruHiTech Build ottimizzata per Linux OS

Condividi l'articolo

NUOVA VERSIONE DEL 21.1.23 CON CLIENT PVR DI NUOVO FUNZIONANTE!

Dopo la prima versione della build personalizzata per Kodi, ho ricevuto qualche segnalazione di utenti che installandola su Linux, hanno ricevuto un messaggio di errore al momento della chiusura forzata post installazione. In realtà il messaggio non è preoccupante dato che la build viene installata ugualmente ma ho deciso di crearne una appositamente per Linux, che purtroppo ha qualche deficit rispetto alle versioni per Windows e Android.

Nella nuova versione Kodi 20 Nexus, ho dovuto rimuovere l’add-on Kelebek perché purtroppo non sembra andare tanto d’accordo con i sistemi operativi Linux. Questo programma infatti manda Kodi in crash.

Questa build GuruHiTech per Linux sarà quindi identica a quella per gli altri sistemi operativi ma ahimè, non avrà né Kelebek né il Client PVR. 

Leggi anche:

NOTA BENE: la build Guruhitech non contiene liste IPTV né add-on streaming ma solo alcune repository e i due ottimi script Add That Source e Luar dai quali tu stesso potrai installare i migliori add-on in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze.

È inoltre disponibile anche il tool EZ Maintenance+ che ti aiuterà a tenere pulito il tuo Kodi ad ogni avvio. 

IPVANISH: vuoi navigare e utilizzare KODI, CloudStreamWiseplay in anonimato e in modo del tutto sicuro? IPVanish è la soluzione. Per info e costi dai un’occhiata al nostro articolo oppure visita la pagina ufficiale cliccando su QUESTO LINK“.

PUREVPN: un altro ottimo metodo per navigare in anonimato e al sicuro su KODI, Wiseplay, Android, iOS, Firestick e tanto altro con il 10% di SCONTO. Leggi il nostro articolo oppure clicca QUI per ricevere maggiori informazioni.

Come installare la build GuruHiTech su Linux

La procedura è esattamente la stessa vista in questo articolo ma, per installarla dovrai cliccare sull’apposita icona col pinguino 👇.

L’immagine potrebbe avere date non aggiornate.

IMPORTANTE: mi raccomando, leggi bene le indicazioni riportate per la precedente build perché anche in questo caso, dopo l’installazione, dovrai riabilitare add-on e repository che avevi installato precedentemente. 

Ti potrebbero interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Ti piace la mia Build GURUHITECH per Linux? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso e se ti va, iscriviti alla newsletter.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
1
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0
(Visited 43 times, 1 visits today)
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: