Honor non è più di Huawei. Firmati accordi con Qualcomm, MediaTek, Samsung, Sony e non solo

Condividi l'articolo

Huawei ha venduto Honor. La pressione sul produttore cinese da parte del governo degli Stati Uniti d’America ha portato il marchio a essere venduto a un consorzio di aziende cinesi e, per inciso, in modo da evitare blocchi e continuare a svilupparsi nel mercato internazionale.

La vicenda è una conseguenza della rottura definitiva imposta da Trump lo scorso anno, quando vietò all’azienda Huawei di usufruire dei prodotti del marchio Google. Huawei ha quindi deciso di liberare Honor affinché potesse avere un mercato senza alcun tipo di restrizione.

Oggi abbiamo accolto un nuovo telefono Honor, appunto l’Honor View 40, e ora sappiamo che la nuova società indipendente ha siglato accordi con i maggiori produttori dell’ecosistema mobile. Honor continua per la sua strada e sembra che sia già senza ostacoli, anche se l’ombra di nuovi blocchi futuri incomberà sempre su di loro.

Processori, display, memorie, fotocamere e altro ancora

In termini di importanza, Qualcomm è l’azienda più importante tra quelle comparse nelle ultime pagine firmate dal produttore cinese. Ma Qualcomm non è l’unico produttore di processori qui elencato, in quanto sono presenti anche MediaTek e SK Hynix.

Con queste tre società, Honor garantirebbe la fornitura di processori, modem e altri chip essenziali per la costruzione di telefoni cellulari, ma sono coinvolti più marchi. Honor ha anche siglato un accordo con Samsung, a cui darebbe accesso ai suoi display, sensori fotografici e memorie (sia RAM che memoria interna).

L’azienda cinese avrebbe anche siglato un accordo con Sony per dare accesso ai sensori IMX del produttore giapponese, i più rinomati del settore. Pertanto, Honor si assicura le forniture per i futuri telefoni cellulari e dai principali produttori sul mercato secondo l’elenco che appare nelle informazioni.

Potrebbe interessarti:

Fonte

Esprimi il tuo parere!

Cosa ne pensi di questa scelta di Huawei di vendere Honor? Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: