La carenza di chip colpisce anche MacBook e iPad

Condividi l'articolo

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Secondo un rapporto, alcuni assemblaggi di iPad sono stati posticipati a causa della mancanza di display e componenti del display. Ritardo nella produzione a livello globale.

La produzione di alcuni modelli di MacBook e iPad di Apple è stata ritardata a causa della carenza di chip a livello globale. Secondo il rapporto Nikkei Asia, la carenza globale di chip continua a essere una delle ragioni principali dei ritardi nella produzione di MacBook.

Il rapporto, citando fonti ed esperti del settore, afferma che il ritardo è un segno che la carenza di chip sta diventando più grave e potrebbe colpire ancora di più i giganti tecnologici più piccoli. Secondo quanto riferito, alcuni assemblaggi di iPad sono stati posticipati a causa della mancanza di display e componenti di visualizzazione. Sebbene i piani di produzione per l’iconico iPhone di Apple non siano stati finora influenzati dalla carenza di fornitura, c’è stato un certo impatto sulla fornitura di alcuni componenti per il dispositivo.

Il rapporto afferma che la rivale di Apple, Samsung Electronics, ha recentemente confermato che la mancanza di chip può sicuramente causare problemi all’azienda nel periodo da aprile a giugno. Tuttavia, l’azienda ha anche affermato che il team dei propri dipendenti sta lavorando 24 ore su 24 per risolvere questo problema.

L’azienda Apple vende circa 200 milioni di iPhone, oltre 20 milioni di MacBook, 19 milioni di iPad e oltre 70 milioni di AirPod in un anno. Tutti questi dispositivi rientrano tra i primi cinque a livello globale nel rispettivo segmento di elettronica di consumo.

Leggi anche:
La carenza di chip ritarda anche la consegna del router 

Facci sapere che a causa della mancanza di chip, i fornitori di banda larga stanno affrontando ritardi di oltre un anno ordinando router Internet. La carenza di chip sta influenzando la catena di approvvigionamento globale. Per questo motivo, chi lavora da casa sta diventando difficile. Secondo persone che hanno familiarità con la questione, alle persone sono state concesse più di 60 settimane per la consegna, il doppio del tempo di attesa precedente.

La domanda di dispositivi a banda larga domestici è aumentata a causa del blocco causato dal virus del coronavirus un anno fa, ha affermato Carsten Gavke, capo delle attività regionali europee per il produttore di router con sede a Taiwan Zyxel Communications Corp. Ha detto che da gennaio la società aveva chiesto ai clienti di ordinare i prodotti in anticipo un anno fa, poiché da allora il tempo di consegna per componenti come i chip di Broadcom Inc. è raddoppiato.

Fonte

Ti potrebbe interessare:
Segui guruhitech su:

Esprimi il tuo parere!

Non vedi l’ora di vedere il nuovo Macbook e il nuovo iPad non è vero? Lascia un commento nell’apposita sezione che trovi più in basso.

Per qualsiasi domanda, informazione o assistenza nel mondo della tecnologia, puoi inviare una email all’indirizzo [email protected].

Che ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0

Condividi l'articolo

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stai visitando il sito con Adblock In questo modo rendi inutile il mio lavoro. Se ci tieni al nostro futuro, per favore disabilita Adblock!
You are visiting the site with Adblock (This will make my work useless). If you care about our future, please disable Adblock!

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di uno di questi Adblock del tuo browser…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è adb-2.jpeg

…e disabilitalo come da esempio:

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su guruhitech.com. Grazie! 🙂

0
Would love your thoughts, please comment.x